10 tipi di unghie che rivelano il nostro stato di salute

L’articolo seguente è stato scritto dal Dott. Mercola
Le unghie sono spesso considerate da un punto di vista puramente estetico e i 768 milioni di dollari spesi annualmente in smalto per unghie (solo negli Stati Uniti) lo possono attestare.1 Tuttavia, le unghie sono molto più che una semplice superficie da addobbare con colori vivaci.
La forma, la struttura e il colore delle unghie sono una finestra sul tuo corpo e, mentre alcuni sintomi delle unghie sono innocui, altri possono essere indicativi di malattie croniche, tra cui il cancro. Come notato dall’Accademia Americana di Dermatologia (AAD):2
“Le unghie spesso riflettono il nostro stato di salute generale. I cambiamenti delle unghie, come la decolorazione o l’ispessimento, possono segnalare problemi di salute tra cui malattie epatiche e renali, condizioni cardiache e polmonari, anemia e diabete”.
Anche il tasso di crescita delle unghie può dare indizi sul tuo stato di salute globale. Le unghie sane crescono, in media, di 3,5 millimetri (mm) al mese, ma questo è influenzato dallo stato nutrizionale, dai farmaci, dai traumi, da malattie croniche e dai processi di invecchiamento.3
Se si notano cambiamenti significativi nelle unghie, tra cui gonfiore, scolorimento o modifiche di forma e spessore, consultate immediatamente un dermatologo. Potrebbe essere nulla di grave, o potrebbe essere dovuto ad una condizione patologica (ad esempio, i problemi delle unghie sono più comuni nelle persone con diabete).
Le unghie possono diventare gialle con l’età o con l’uso di smalti e unghie finte. Anche il fumo può rovinare le unghie dando loro una tonalità giallognola. Se le unghie sono spesse, morbide e gialle, potrebbe essere un’infezione fungina.
Più raramente, le unghie gialle possono essere correlate a malattie della tiroide, diabete, psoriasi o malattie respiratorie (come la bronchite cronica).
2. Unghie secche, crepate o fragili
Qui lo stile di vita può svolgere un ruolo importante, ad esempio se si tengono spesso le mani in acqua (lavare piatti, nuotare, ecc.), se si usa spesso lo smalto e quindi l’acetone per rimuoverlo, se sono spesso esposte a prodotti chimici (come i prodotti per la pulizia) o se si vive in una zona molto arida.
Le crepe e le spaccature possono anche essere causate da un’infezione fungina o da una malattia della tiroide, in particolare l’ipotiroidismo. Le unghie fragili possono anche dipendere da una carenza di vitamine A e C o da carenza di biotina. […]
FONTE: https://www.dionidream.com/unghie-salute-10-sintomi-tipi/
Prodotti più venduti
- € 7,08
€ 70,76 - € 7,08
         

€ 70,76 € 63,68

- € 160,16
€ 730,08 - € 160,16
         

€ 730,08 € 569,92

- € 11,74
€ 113,85 - € 11,74

€ 113,85 € 102,11

- € 28,16
€ 273,01 - € 28,16

€ 273,01 € 244,85

- € 1,35
€ 13,52 - € 1,35

€ 13,52 € 12,17

- € 172,64
€ 783,12 - € 172,64
         

€ 783,12 € 610,48

Iscriviti alla nostra newsletter