Vi aspettiamo ad Exposanità Bologna dall'11 al 13 maggio presso il Padiglione 16 Stand B28

Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Vi aspettiamo ad Exposanità Bologna dall'11 al 13 maggio presso il Padiglione 16 Stand B28

Turismo accessibile in montagna? Ecco come farlo

Quando si sente parlare di disabilità, spesso si pensa a tutti i limiti e barriere irraggiungibili per chi ha problemi motori. È difficile uscire di casa in tranquillità e autonomia e decidere di prendere un mezzo pubblico, salire e scendere da un marciapiede, andare in vacanza con i propri amici e parenti. 


Alla fine, sono molte le rinunce fatte e pochi i luoghi visitabili per rendere il turismo accessibile a tutti. Permettere questo stile di vita a tutti - a prescindere dalle condizioni fisiche e personali - diventa una sfida per il nostro paese, che negli ultimi anni si sta impegnando sempre di più a creare un insieme di servizi e strutture in grado di permettere a persone con disabilità di poter prenotare una vacanza senza trovare ostacoli e difficoltà negli spostamenti da un luogo ad un altro. 


Come si legge sul sito di Italia Accessibile: “La possibilità di accedere e di utilizzare le strutture è il presupposto fondamentale per permettere al potenziale cliente con bisogni speciali di prendere in considerazione un’offerta turistica: è ovvio che questa attenzione deve essere prestata a tutta la durata della vacanza e non solo a una parte. Bisogna, quindi, poter e saper proporre trasporti accessibili, strutture ricettive accessibili, ma anche proposte e programmi con itinerari accessibili”.

Dolomiti accessibili: 23 percorsi adatti a persone con disabilità 

Il tema della natura accessibile a tutti rende le Dolomiti il centro di incontro per un nuovo modo di pensare al futuro e di guardare all’innovazione in questo senso. Il progetto “Dolomiti Accessibili” mira a garantire il diritto universale di godere di una bellezza naturale che è di tutti e deve essere di tutti. Proprio per questo, su https://www.visitdolomites.com/ è possibile visualizzare tutti i percorsi accessibili per disabili e anziani che hanno bisogno dell’ausilio di una carrozzina, attraverso una mappa che indicherà i luoghi e la scheda descrittiva dell’itinerario, scaricabile e visualizzabile da google maps. 

Siamo di fronte ad un progetto sicuramente all’altezza delle aspettative di questi ultimi anni, in cui sempre di più si parla di inclusione e di attenzione ai bisogni dell’altro. 

Vacanza in sicurezza: carrozzine fuoristrada 

Ad oggi, ci sono molte soluzioni per permetterti di goderti le vacanze in sicurezza e tranquillità. Disabili Abili offre speciali carrozzine fuoristrada per fornirti tutta la stabilità di cui hai bisogno per affrontare anche i terreni più complessi come fango, neve o sabbia grazie alle loro quattro ruote motrici. Le carrozzine 4X4 sono particolarmente indicate per chi vive in montagna o in campagna e deve affrontare salite particolarmente ripide e ostacoli importanti.

Disabili Abili offre alcune varianti per permetterti di scegliere la carrozzina fuoristrada giusta per te: la Extreme X8, è una carrozzina elettrica 4x4 per persone che vogliono affrontare liberamente ogni possibile ostacolo esterno. La sua grande mobilità si combina ad un'ottima seduta, molto comoda.

Se cerchi una carrozzina sia urbana che fuoristrada Scoozy è una carrozzina elettronica versatile: offre il massimo comfort di seduta e permette personalizzazioni in base alle tue esigenze, con una autonomia di ben 50km.  

Tutte e tre le carrozzine fuoristrada possono essere provate direttamente a casa tua, gratuitamente e senza impegno, per permetterti in prima persona di metterla alla prova.

Se vuoi sapere di più su tutti i materiali adatti alle tue escursioni in sicurezza e ai viaggi che intendi affrontare, visita il nostro sito catalogo completo di ausili alla mobilità