Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Strumenti per la misurazione della pressione: come e quali scegliere

Probabilmente ti hanno sempre detto di misurare la pressione regolarmente come controllo preventivo. Ma che cos’è la pressione sanguigna? Questa viene misurata in millimetri di mercurio (mmHg), ed è la forza che viene esercitata dal sangue contro le pareti delle arterie. Quando il cuore si contrae si verifica la pressione sistolica (pressione massima); mentre si parla di pressione diastolica (pressione minima) quando esso si espande. 


Approfondiamo insieme questi aspetti, per conoscere i valori giusti che il tuo organismo dovrebbe avere e gli strumenti per tenerli quotidianamente sotto controllo anche da casa.

I valori della pressione

In realtà, il valore più importante da tenere sotto controllo è quello della pressione massima. 

Sul sito della Fondazione Umberto Veronesi, viene riportata una valida tabella da consultare per comprendere i giusti valori che deve avere la tua pressione, sulla base della classificazione dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) e ISH, fatta sui livelli della pressione arteriosa di soggetti aventi età uguale o superiore i 18 anni.


I valori normali che una pressione arteriosa deve avere sono compresi tra 110 e 140 per la massima e 70 e 90 per la minima, mentre si parla di Ipertensione quando si superano tali valori. 

Perché è importante misurare la pressione? 


Quando si parla di Ipertensione, appunto, si sospetta una predisposizione a problemi cardiaci come attacchi di cuore o ictus. Più comunemente, sentirai parlare di “pressione alta” in riferimento ai valori più alti della norma stabilita. Dunque, quando la pressione arteriosa minima supera il valore di 90 mm/Hg e la pressione arteriosa massima il valore di 140 mm/Hg. 


Per questo prevenire è sempre meglio che curare: effettuare una misurazione quotidiana, permette sui soggetti a rischio di eseguire una diagnostica facile e utile per prevedere possibili mali futuri. 

Infatti, bisogna tenere presente che una sola misurazione non è indicativa di una particolare condizione fisica: più misurazioni permettono di avere un quadro generale della situazione, meglio se sono eseguite al mattino e alla sera nell’arco di una settimana.

Come controllare l’ipertensione

Innanzitutto, lo scopo di una corretta e quotidiana misurazione della pressione serve per capire i bisogni del proprio organismo. 

È buona norma seguire i consigli generali di ridurre l’utilizzo di sale nei propri pasti, accompagnando una regolare attività fisica ad una dieta equilibrata. Se i rimedi precedenti non sono sufficienti, è consigliato contattare il proprio medico di base per una terapia farmacologica appropriata. 

Sono presenti molte soluzioni per monitorare un possibile innalzamento patologico della pressione arteriosa. 

Disabili Abili offre tre strumenti validi per effettuare comodamente a casa la misurazione della pressione a seconda delle tue esigenze: 

Se desideri portare sempre ovunque vai il tuo misuratore, lo Sfigmomanometro da polso è piccolo e maneggevole: è un misuratore di pressione digitale automatico, con un grande display dal quale visualizzare la frequenza del battito e l’aritmia. Questo strumento crea una media tra le ultime tre misurazioni, effettuate secondo lo standard internazionale. 

Il Misuratore di Pressione Digitale Automatico Da Tavolo, invece, è uno strumento di facile lettura che visualizza contemporaneamente la misurazione rapida e precisa della pressione sistolica, diastolica, della frequenza del battito, data/ora e il rilevamento del battito irregolare IHD (Aritmia). Le sue memorie funzionano per un solo utente, per un totale di 120 memorie. 


Infine, il Misuratore di Pressione Digitale Automatico Parlante Da Tavolo presenta tutte le caratteristiche dello sfigmomanometro precedente, offrendo la possibilità di una voce parlante in italiano per un più facile utilizzo. 


Per scoprire tutte le caratteristiche e le componenti aggiuntive, visita il sito www.disabili.net o contatta il servizio clienti (+39) 055.36.05.62