20/02/2019 - Autore: Redazione
Quando lasciamo brillare le nostre luci

Quando lasciamo brillare le nostre luci, inconsciamente diamo ad altre persone il permesso di fare lo stesso. Quando siamo liberati dalla nostra stessa paura, la nostra presenza libera automaticamente gli altri.

22/11/2018 - Autore: Renato
«Io con te. Condividi l’inclusione». Tremila bracciali in giro per Bergamo

Nell’ambito della Seconda Settimana di Bergamo - include si segnalano le iniziative promosse dall’Assessorato all’Istruzione nella giornata del 27 novembre.

25/09/2018 - Autore: Renato
Torna a camminare dopo paralisi

Tornare a camminare dopo una paralisi. L'eccezionale risultato, ottenuto negli Stati Uniti grazie alla combinazione di una stimolazione elettrica del midollo spinale e una terapia riabilitativa ad hoc, è descritto oggi su 'Nature Medicine'.

12/09/2018 - Autore: Redazione
Postura da correggere? Ora c’è anche il «clinical pilates»

Clinical pilates: un approccio personalizzato per tonificare, correggere la postura e prevenire infortuni Madonna, Sharon Stone, Uma Thurman, solo per citarne alcune, devono al «Clinical pilates» la loro forma fisica tonica, elastica e armoniosa.

04/09/2018 - Autore: Sonia
Cresce l’offerta di luoghi attrezzati per persone affette da infermità anche gravi

Non si tratta solo di rimuovere le barriere architettoniche: anni di sensibilizzazione e di impegno stanno portando a estendere l’eliminazione degli ostacoli che impediscono a persone con handicap di godere della spiaggia e del mare durante il periodo estivo, e non solo. Ma ora c’è un passo in più da fare, ed è cosa che richiede ancor più sensibilità e determinazione. C’è infatti una categoria di disabili di particolare gravità o con attrezzature delicate e ingombranti che li accompagnano in ogni spostamento ai quali la mobilità più problematica ha negato sinora la possibilità di godersi una giornata al mare con la propria famiglia e insieme a chi li assiste.

22/08/2018 - Autore: Sonia
Ragazza disabile realizza una coperta preziosa. "Ci ha lavorato un anno e col ricavato ha offerto la cena"

Daniela, una delle ospiti del centro di Diacceto (Firenze) della Fondazione Opera Diocesana Assistenza Firenze Onlus, ha impiegato un anno per realizzare il manufatto. E il risultato si vede.

20/07/2018 - Autore: Redazione
“L’Istituto di Montecatone si rinnova ampliando la propria struttura”

CONFERENZA STAMPA - SABATO 21 LUGLIO 2018, ore 11,00 - SALA RIUNIONI - ISTITUTO DI MONTECATONE Via Montecatone, 37 Imola (Bo)

18/07/2018 - Autore: Renato
La malattia di Tabárez (e non solo): come viene gestita in Italia

L'associazione dei pazienti: a volte infusioni rimandate perché manca il farmaco o il posto letto in ospedale. La terapia può richiedere anche una settimana al mese

02/07/2018 - Autore: Redazione
Da vicino nessuno è normale

Milano - Ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini - via Ippocrate 45 - Il festival che si svolge negli spazi dell'ex ospedale psichiatrico Paolo Pini di Milano taglia il traguardo della ventiduesima edizione. In scena fino al 21 luglio

01/07/2018 - Autore: Redazione
"Non è la solita pubblicità progresso": l'ironia di Jacopo nello spot contro l'esclusione

Perché invitare un ragazzo disabile a una festa? I buoni motivi sono almeno tre e ce li spiega con ironia e intelligenza Jacopo Verardo, 15 enne disabile, giocatore di hockey in carrozzina nella squadra dei Friul Falcons. È stato lui a ideare e interpretare,

26/06/2018 - Autore: Redazione
Alzheimer, ecco il giardino sensoriale. «Un percorso per allietare le giornate»

A Piazza Brembana nel Centro don Palla il 30 giugno si inaugura la nuova opera pensata per aumentare la qualità della vita dei malati.

22/06/2018 - Autore: Redazione
L’orchestra di Bergamo oltre l’autismo. Tre milioni di visualizzazioni su You Tube

L’orchestra dello Spazio autismo di Bergamo si è esibita ieri sera in Piazza Vecchia: il loro concerto su YouTube da record.

08/06/2018 - Autore: Redazione
Guido Fly inizia il volo più importante. «Tornerò sull’Alben, con le mie gambe»

Il primo dicembre del 2017 l’ultraleggero di Giovanni Masserini precipita. Con lui c’è Guido Merelli. Da allora il mago dei droni è su una sedia a rotelle. «Sono qui, lotto per tornare a camminare. Ce la farò».

07/06/2018 - Autore: Floriana
Cosa ti manca per essere felice?

Questa è una domanda che ci poniamo quasi tutti i giorni, soprattutto quando ci troviamo davanti a delle disabilità.

01/06/2018 - Autore: Sonia
Disabili e progetti di vita personalizzati: a lezione al Cervello sulla legge "Dopo di noi"

L’evento Social Rare è promosso da Uniamo Federazione italiana malattie rare. Si è tenuto il 25 e 26 maggio Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

18/05/2018 - Autore: Renato
Metodi, tecniche e strategie per migliorare l'ascolto, il linguaggio e la fonetica

Un seminario promosso da AFA (Associazione famiglie audiolesi) di Cantù. Appuntamento dalle ore 15 alle ore 19 - Cassa rurale e artigiana di Cantù (Corso Unità d’Italia 11)

18/05/2018 - Autore: Simone
Non possono camminare, ma possono volare: i piloti disabili di We Fly nel “Cielo senza barriere

Di Antonio lo Campo: All’AeroClub di Cremona con la madrina del team Samantha Cristoforetti l’esibizione dei piloti acrobatici. Dalla carrozzina ai comandi degli aerei. lano in formazione, effettuando spettacolari evoluzioni nel cielo. E’ la pattuglia di velivoli battezzata «We Fly!», che si esibisce nel corso di eventi aeronautici sia in Italia che all’estero. Soprattutto per dimostrare che anche chi è afflitto da disabilità, può guidare o pilotare un mezzo, perfino un piccolo aeroplano. Passione, dedizione e coraggio. Il team di «We Fly!», ancora una volta, è stato protagonista di un evento davvero spettacolare e molto seguito: «Cielo senza barriere», nell’ambito di «Diversamente uguali». Sabato scorso all’AeroClub di Cremona, organizzato in collaborazione con l’associazione Agropolis Onlus, e con i paracadutisti di SkyTeam Cremona, un grande evento a testimonianza delle fenomenali capacità di queste persone.

17/05/2018 - Autore: Floriana
Su una carrozzina, c'è una donna

Quest'oggi voglio parlarvi di un argomento che mi sta a cuore

09/05/2018 - Autore: Redazione
Terapia Occupazionale: ogni giorno lotto per abbattere le barriere

Oggi siamo orgogliosi di proporvi, integralmente, un’intervista alla Dott.ssa Ilaria Paolicchi specialista della Terapia Occupazionale (T.O.) in attività, anche privatamente, presso l’Ospedale Don Gnocchi di Sarzana, “IRCSS STELLA MARIS” Calambrone (PI) ed in collaborazione con l’Associazione “Autismo Pisa Onlus”. Ora ci fa conoscere l’importanza della Terapia Occupazionale esponendo delle riflessioni e con alcuni esempi di casi.

08/05/2018 - Autore: Redazione
Niguarda, un "ponte" per i disabili: cure ma anche aiuto per casa e lavoro

Grazie al pressing sul Comune di residenza, a ottobre Carlo ha ottenuto una casa, adattata grazie all’ispezione della squadra dello Spazio vita del Niguarda. Carlo è uno dei 50 residenti nell’area metropolitana di Milano di cui s’è preso cura l’anno scorso il progetto Bridge, che ne recluterà altri 30 prima della fine del 2018.

03/05/2018 - Autore: Pietro
Disabilità, terapie d’eccellenza in Basilicata

Un’esperienza di contatto umano, fisico e mentale, che cura, attraverso il corpo, la mente di Alfredo, affetto da gravi disturbi dello spettro autistico, tra le persone con disabilità che vivono stabilmente nel Centro di riabilitazione e formazione professionale

MOSTRA CATEGORIE
Prodotti più venduti
- € 7,08
€ 70,76 - € 7,08
         
- € 160,16
€ 730,08 - € 160,16
         
- € 11,74
€ 113,85 - € 11,74
- € 28,16
€ 273,01 - € 28,16

Iscriviti alla nostra newsletter