Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Entusiasmabili: community che cambia il punto di vista !

In questi Giorni un po’ per caso, ho incontrato una community, il suo nome è: Entusiasmabili.
Ha lo scopo di creare rete solidale, e far scattare la scintilla dell'Entusiasmabilita' che c'è in ognuno di noi.
Attraverso il racconto delle storie di vita che possiamo leggere su www.entusiasmabili.it.
Capiamo che a volte nella vita, basta cambiare il punto di vista e le difficoltà si trasformano in opportunità per arrivare all'obiettivo!
Questa innovativa community è riuscita con la sua Entusiasmabile grinta a coinvolgere personaggi dello spettacolo e della musica. Con i saluti, i racconti "emozionali" degli spettacoli e dei concerti, con la loro peculiarità delle video interviste, e duetti allietano il web e mostrano un mondo sensibile Entusiasmabile!

Oltre a dare sprono e forza a chi si sente l'anello debole di questa società. Entusiasmabili contribuisce a smascherare tabù ancora fin troppo radicati nella nostra società. Ad esempio: La sessualità associata alla genitorialità è disabilità.
Ho contattato una delle sue fondatrici: Graziella Saverino 40 anni. Mamma, moglie donna in carriera disabile dalla nascita. Da un paesino della Calabria si trasferisce da sola a Roma per laurearsi e ci riesce, non le basta la laurea: master, specializzazioni.
Graziella Saverino è giornalista, insegnante, cantautrice.
Una donna disabile che con tanta grinta e determinazione è riuscita a creare questo gruppo di aggregazione e sostenibilità, credendo nell’ Entusiasmabilità che ognuno di noi ha dentro, anche se forse ancora non sa di averla.
Lo ha fatto insieme a Fabio De Luca, coach, formatore, imprenditore, scrittore.


Ciao Graziella raccontaci un po` di te della tua storia, di Fabio e di Entusiasmabili .

Ciao Antonella, con Fabio ci siamo conosciuti durante un master nel 2012.
Un empatia magica, ci ha legati sin da subito, una sensazione davvero inspiegabile. Poi il tempo ci ha divisi...
Ma ci siamo rincontrati un anno fa, scoprendo di avere ancora tanti interessi in comune. Uno di questi, era l'idea di creare una community di persone che abbiano voglia di darsi un aiuto reciproco. Ogni di noi, ha del potenziale speciale dentro, basta scoprirlo e tirarlo fuori.
Gli Entusiasmabili nascono per creare le condizioni, affinché tutto ciò avvenga. La diversità può diventare un fattore critico di successo, basta volerlo.

Entusiasmabili a chi e` rivolto e come si finanzia? 

Entusiasmabili parla a tutti. Proprio tutti!
Mamme, papà, soli o in famiglia, omosessuali, persone anziane, persone disabili.
Oggi, Entusiasmabili, si regge grazie all'impegno di 4 persone che stanno dedicando tempo, energie e risorse a questo progetto. La sponsorizzazione di Maieutike, la società di Fabio, ci supporta dall'inizio.
Cerchiamo aziende cha abbiano interesse a collaborare con noi per sponsorizzare i nostri eventi e le nostre attività on line.
Esiste un'esigenza molto ampia di condivisione. Servono luoghi e persone con cui legarsi per fare quello che da soli non si può. Anche quest'idea, se fossimo stati da soli non saremmo riusciti a portarla avanti, ma in quattro abbiamo scoperto che gli Entusiasmabili esistono veramente, e che tantissime persone ne vogliono far parte. I fondi quindi ci arriveranno dalle aziende. Grazie all'aiuto dei personaggi  del mondo dello spettacolo, siamo in grado di raggiungere un audience elevato, ci auguriamo, anzi siamo certi che nel tempo tantissime aziende faranno la loro parte.

Quali sono i suoi principali obbiettivi e quali figure professionali offre Entusiasmabili?

Il principale obbiettivo di Entusiasmabili, è dimostrare attraverso una rete di storie e persone che tutti siamo uguali, e speciali nello stesso momento.

Entusiasmabili in più ha il supporto di persone esperte in vari campi che offriranno servizi di qualità agli appartenenti alla community. Avvocati, Fisioterapisti, tante altre figure professionali. Inoltre Negozi e attività Entusiasmabili.

Nel vostro sito ho visto diverse persone del mondo dello spettacolo che hanno deciso di collaborare con vuoi raccontarci come e` andata?

Entusiasmabili  va  a spettacoli e ai concerti, raccontando l'evento; dove incontriamo personaggi del mondo dello spettacolo, ho scoperto che tutti hanno un animo speciale.
Chi diventa grande è perché è lo è dentro! Il nostro obiettivo è, essere presente mediaticamente per arrivare a più persone possibili.
Dopo "ogni mattina" su tv8 con Adriana Volpe e Alessio Viola.
Puntiamo ad altre speciali ospitate in televisione per raccontare di noi!


Vuoi raccontarci qualche esperienza che vi ha particolarmente colpito?

Grazie a Entusiasmabili posso conoscere le storie di persone straordinarie. Entrare nel loro intimo per raccontarle. La storia di Antonella mi ha commosso, ho vissuto il suo calvario durante il suo racconto.
Ha un tumore.
La sua storia la trovate sul sito www.entusiasmabili.it

Grazie Graziella per questa tua splendida intervista.

Concludo dicendo che: l'Entusiasmabilità è come un diamante grezzo, nascosto in ognuno di noi, a volte ci vuole qualcuno che ci aiuti a cercarlo. Per scendere in profondità aiutandoci a trovarla.
Una volta trovata la nostra ENTUSIASMABILITA' splende!

Grazie Entusiasmabili!

Tarantino Antonella