Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62
Post

Hotel Transylvania: sono davvero i “mostri” quelli diversi?

anche i mostri s’innamorano, alla parola “mostri” potreste sostituire qualsiasi minoranza oppressa, come anche i “disabili”. I mostri sono profondamente incompresi. Essi non hanno scelta, nascono, per l’appunto, mostruosi, decisamente sgraziati, malconci e fin troppo difformi per passare inosservati. In Hotel Transylvania, però, i mostri trovano l’amore.

Leggi tutto
Post

Un anno di collaborazione in questo blog

Cercai su internet se c'era una testata che si occupasse delle problematiche inerenti ai diversamente abili, cercando scoprii che il sito web disabiliabili.it avesse anche un blog ove venivano trattate le problematiche inerenti la disabilità. Entrai in codesto blog cercai nella pagina redazionale se ci fosse qualche collaboratore dalla Sicilia per potergli spiegare quell'accaduto e chiedergli se erano disposti a scrivere un articolo sulla mia vicenda.

Leggi tutto
Post

Cambiamo sguardo

Nella settimana del 25 febbraio 2021, il settimanale “Donna Moderna” ha pubblicato una copertina che ritraeva una ragazza in carrozzina: Sofia Righetti, modella, campionessa di diversi sport e musicista rock.

Leggi tutto
Post

Si ricorda Dante Alighieri

Negli ultimi anni, la globalizzazione e la sciccheria del popolo italiano hanno fatto "entrare" sempre più spesso nella lingua italiana la terminologia inglese. Ciò ha "sfrattato" la nostra amata e apprezzata lingua italiana.

Leggi tutto
Post

Wonder: un libro tutto da leggere

Il libro di cui vi vorrei parlare in questo articolo si chiama Wonder, ed è stato scritto da R.J. Palacio (pseudonimo di Raquel Jaramillo, inspirato al nome della madre di origine colombiane). Quando usci, nel 2012 (in Italia, l’anno seguente per la casa editrice Giunti), fu un vero e proprio caso letterario.

Leggi tutto
Post

Intenet e anziani

Spesso si ha la convinzione che le persone anziane non siano in grado d’utilizzare un computer o uno smartphone per navigare in rete, e usare programmi come Facebook o fare videochiamate per parlare con i propri figli e nipoti.

Leggi tutto
Post

“Sempre Avanti, Mai Indietro. La Mia Vita Alternativa”

“Con questo libro vorrei far capire alcune cose. Prima di tutto che ogni disabile ha a disposizione una ruota servoassistita, con la quale può tornare a fare un semplice giro in bici, magari con la moglie o il proprio figlio appassionato di motori. Ci sono portatori di handicap che ne avrebbero voglia, ma non conoscono il modo per poter raggiungere questo obiettivo di vita quotidiana. Da oggi ciascun disabile, che fino a ieri aveva una vita normale, sa che esiste questo tipo di ruota.

Leggi tutto
Post

Fai una sorpresa alla ricerca!

La Parent Project Aps, associazione di pazienti e genitori di bambini e ragazzi affetti da distrofia muscolare di Duchenne e Becker, promuove la raccolta fondi “Fai una sorpresa alla ricerca!”

Leggi tutto
Post

Poesie d'amore

Sono stanca di sentire solo morti e notizie drammatiche. Con una mia poesia vi ricordo che esiste l'amore e che ha tante forme.

Leggi tutto