Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Questa antica pratica ayurvedica

13/12/2018 - AUTORE: Renato Coppini

Questa antica pratica ayurvedica Un'altra scheda-guida CONSIGLIATA da DIONIDREAM Jala Neti è un’antica tecnica yogica, che significano rispettivamente, “acqua” e “naso”. Si tratta infatti di una “doccia nasale” fatta con un recipiente particolare chiamato “lota” che assomiglia ad una teiera. Quasi sconosciuta alla cultura occidentale, è una pratica comune quotidiana in oriente ed importante tanto quanto lavarsi i denti, ed ecco perché è così benefica alla salute. L’irrigazione nasale grazie al passaggio del liquido attraverso le narici: ✔ rimuove dalle cavità nasali il muco ed i contaminanti e gli allergeni respirati ✔ sfiamma adenoidi e mucose nasali ✔ dona una sensazione di leggerezza e freschezza alla testa ✔ allevia l'emicrania ✔ migliora la vista ✔ stimola le varie terminazioni nervose situate nel naso, migliorando le attività del cervello ✔ viene consigliata a tutti i praticanti di yoga in quanto pulisce le nadi IDA e Pingala. Praticarla è facilissimo. Ho spiegato in dettaglio come fare in questo mio articolo. 
Un abbraccio "purificante" Riccardo Lautizi
FONTE:  http://dionidream.acemlna.com/lt.php?s=44ec84a99c20d9898ee2c1bbc233a5ad&i=64A115A1A488