Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

L'utilizzo del computer per le persone con disabilità

Come ben sappiamo il computer è molto utile e semplifica la vita alle persone con disabilità.

Non per tutti è semplice l'utilizzo del computer in modo normale, esistono diversi ausili e semplificazioni che ne facilitano l'utilizzo. Di seguito elenco i più comuni:

Il più utile per chi ha poca manualità è il sintetizzatore vocale, ormai presente in tutti i sistemi operativi, ti permette di interagire vocalmente con la macchina, trattasi di una sorta di Siri che si trova nei cellulari, per attivarlo su windows è sufficiente andare nel pannello di controllo, accesso facilitato, avvia assistente vocale tramite l'utilizzo di un microfono si può interagire con il computer.

Un altro aiuto per chi ha un minimo di mobilità, ma che non riesce ad usare più di un dito contemporaneamente è la funzione Tasti permanenti (per attivare questa funzione è sufficiente pigiare lo shift cinque volte), il quale permette di non schiacciare contemporaneamente il ctrl l'alt e lo shift, schiacciandolo una volta, il computer te lo tiene pigiato e ti permette di schiacciare l'altro tasto senza alcun bisogno della contemporaneità.

Queste che ho elencato sopra sono le funzioni più comuni all'interno dei sistemi operativi, ora esplicito i dispositivi hardware in aiuto:

In primis abbiamo  il mouse touch ball (come quello in foto), il quale non ti obbliga a spostare tutto il mouse, ma è sufficiente muovere una pallina, pertanto chi ha poca manualità (come il sottoscritto) può utilizzarlo tranquillamente.

Un altro aiuto è la tastiera semplificata (come quella in foto), il quale ha soltanto le lettere e nessun'altra funzione, come è per le tastiere comuni, ciò permette di avere tasti più grandi in minore spazio.

Anche da questo punto di vista la tecnologia e l'innovazione sono in nostro aiuto.

NON ARRENDIAMOCI MAI!

Nele Vernuccio