Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62
Post

Una donna cieca riesce a vedere con un impianto

Una donna, Bernardeta Gómez, che soffre di neuropatia ottica tossica, è riuscita non solo a vedere, mediante una tecnologia sperimentale che riesce a riconoscere luci, lettere, forme, persone, ma, addirittura, a giocare a un videogioco inviato direttamente al suo cervello.

Leggi tutto
Post

CRIA, la nuova malattia

Si chiama CRIA ed è una nuova malattia fino a ieri sconosciuta. Cria, così è stata chiamata, è contraddistinta da una febbre persistente e linfonodi ingrossati, da un forte dolore addominale, problemi gastrointestinali, mal di testa e, in alcuni casi, milza e fegato anormalmente ingrossati. 

Leggi tutto
Post

TRE innovazioni Tecnologiche del 2019

In questi ultimi anni, si stanno facendo notevoli progressi in campo medico, ma anche più sociale. Tre grosse aziende hanno, secondo un censimento di questi giorni per il 2019 hanno fatto notevoli passi da gigante per la disabilità in campo tecnologico.

Leggi tutto
Post

La start-up italiana TeiaCare per accudire gli anziani nelle case di riposo

Una delle startup italiane, TeiaCare, con l’aiuto del network EIT Health, ha annunciato di aver raccolto poco più di un milione di euro per accelerare lo sviluppo di Ancelia, una tecnologia di monitoraggio digitale che utilizza un sistema di intelligenza artificiale nell’accudimento degli anziani che vivono in case di riposo e le case di cura.

Leggi tutto