I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62
Post

La risata allunga la vita

Molte volte abbiamo la capacità di star meglio, di guarire dentro noi, ma molto spesso non usiamo queste fonti di benessere...Una di queste è la risata, lo dicono tutte le culture in tutti i tempi…

Leggi tutto
Post

Ogni giorno su e giù per le scale con in braccio il figlio disabile: “Il Comune non ci aiuta”

Il figlio non è autosufficiente e lei è costretta a portarlo in braccio su e giù per due rampe di scale. Tutti i giorni, più volte, dopo che il Comune non le ha concesso i finanziamenti per rendere la sua casa “accessibile ai disabili”. Reece, il figlio più piccolo di Gary e Mary Rogerson, ha 7 anni, una paralisi cerebrale e una carenza di idrocortisone che colpisce gli ormoni fondamentali per la sua salute generale. Necessita di assistenza 24 ore su 24 e non potendo camminare (vive su una sedia a rotelle) per raggiungere il piano superiore di casa deve essere per forza trasportato.

Leggi tutto
Post

Leopardi ci ha chiesto di valutare le sue opere, non la sua malattia. Non l’abbiamo ascoltato.

Leopardi, era una persona con disabilità che lamentava spesso delle difficoltà oggettive dovute alla sua condizione, ma che non per questo era depresso, a meno che non accettiamo l’idea che tutte le persone disabili abbiano necessariamente una vita infelice. Anzi, nello Zibaldone esalta con gioia ogni tipo di piccolo piacere: il sonno, i dolci, il vino, il tabacco, il gelato e persino la droga.

Leggi tutto