Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Sanremo LIS la musica accessibile

Anche quest’anno Sanremo è arrivato.
È innegabile che Sanremo sia simbolo della cultura, italiana della musica italiana nel mondo, è proprio perché ci rappresenta è giusto, che si accessibile anche il 12% della popolazione che soffre di ipoacusia (disabilita uditiva);
Ed è proprio per questo motivo che Rai accessibilità in collaborazione con Sanremo ha dato il via a Sanremo Lis , Lingua Italiana dei Segni;
che tramite l` uso del corpo e delle mani, traduce i segni e ed espressioni del corpo in melodia; perché l’amore per la musica e l` emozioni che ci trasmette non deve essere preclusa a nessuno.


Ho avuto modo di intervistare per disabili abili, Davide Falco interprete Lis per Sanremo su Rai accessibilità.

 Ciao Davide, da quando sei un performers Lis e quando è nata il tuo amore con  la  lingua dei segni?

Sono un performer Lis dal 2014 quindi da 7 anni mi sono avvicinato alla lingua dei segni per curiosità, ho cominciato a frequentare una comitiva di sordi, e poi 10 anni fa ho sposato mia moglie e siccome ha una sorella sorda Ho sposato anche la loro cultura.



Come riesci a riportare i sentimenti racchiusi in una canzone? 

Per interpretare una canzone di solito l’ascolto più volte per capire anche quale il suo registro musicale,
Poi faccio una ricerca sul testo.
quando interpreta una canzone, cerco di trovare più coppie minime possibili, sarebbero le rime in lingua dei segni e poi sfrutto molto espressioni facciali.




Qual'è stata la prima canzone che ha interpretato ?

La prima canzone che ho interpretato è stata Meraviglioso dei Negramaro .


Qual è la canzone che ha interpretato che ti entrata più nel Cuore

Una canzone che mi piace tantissimo, e che ho tradotto, è sicuramente Meraviglioso dei Negramaro; è una canzone che fa riflettere, sul fatto che nella vita, dobbiamo concentrarci sui doni che abbiamo tutti i giorni, ma che a volte non riusciamo a riconoscere perché presi dalle nostre difficoltà, dal nostro scoraggiamento, quindi la canzone Meraviglioso ti dà questo input non pensare a quello che ti manca, ma bensì quello che hai tutti i giorni, che non è scontato come l’abbraccio di un amico, il viso di un bambino, il mare il sole e tutte le cose che ci circondano.

C’è un messaggio riguardante la musica o il la lis che vorresti mandare ai lettori di disabiliabili?

Il messaggio che vorrei lasciare è questo: “scoprite ogni giorno la bellezza che il vostro cuore si costruisce coltivate tale bellezza e non esitate di mostrarla al mondo intero”.

Grazie Davide per il tempo che ci hai dedicato approfitto per ringraziare la Rai per gli sforzi che mette per rendere accessibile la musica, perche lo spettacolo, è cultura. E la cultura è un diritto di tutti!!!! Non mi resta che augurare a te e a tutti buon Saremo.(immagini e foto proprie)

Tarantino Antonella