I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

L’amore del nonno

Se dovessimo commentare questa foto, probabilmente volerebbero prese in giro, e commenti ironici. Ma ciò che si nasconde dietro questa immagine, la rende una delle fotografie più belle del mondo. Ecco la storia di questo insolito scatto

Dicono che i nonni sono portatori dell’amore più puro e incondizionato che possiamo ricevere dopo quello dei nostri genitori e chi a avuto la gioia di goderseli nella vita, saprà che oltre ad amare sono i più consenzienti. Per questo motivo, quando vediamo l’immagine di un nonno con suo nipote è qualcosa di particolarmente emotivo, ma una in particolare ha toccato i cuori di tutti.

Questa è una foto condivisa su Facebook in cui si vede Fernando Murta, 68 anni, che porta suo nipote in braccio. Ma l’età non è una limitazione per questo anziano che mostra il suo amore, al contrario, Fernando tiene sulle spalle il suo amato nipote Enzo di 17 anni. Nelle reti possiamo trovare diverse fotografie di questo tipo in cui viene ricreata una fotografia precedente. Tuttavia, la storia dietro questa immagine ha toccato tutti.

La scena non è un’occasione o una simulazione perché Fernando carica costantemente suo nipote Enzo in braccio, che soffre di uno spettro autistico. Per questo motivo, nonostante la sua età, questo nonno non vuole rifiutare le manifestazioni d’amore che Enzo manifesta.

Per lui sarà sempre il suo nipotino, anche se la sua taglia dice il contrario. L’immagine è stata condivisa con una leggenda che ha segnato tutti sul web. “Fernando Murta può ancora supportare il nostro bambino autistico di 17 anni. Enzo chiede le braccia e il nonno lo prende. Ballano al suono di Bocelli, gospel e sertanejos “, afferma la pubblicazione.

Come possiamo vedere, l’amore di questo nonno è così grande che dà più energia e resistenza al suo corpo perché la questione non è che porta semplicemente Enzo, ma che lo tiene a giocare e ballare come se fosse un bambino.

Quando le fotografie furono condivise, divennero rapidamente virali e la pubblicazione raggiunse più di 14.000 interazioni.

Non c’è dubbio che Enzo abbia nella sua vita un essere più che speciale che veglierà su di lui e sul suo benessere fino al suo ultimo respiro in questo mondo. La dimostrazione di affetto di Fernando è celebrata come un grande esempio di dedizione e affetto.

FONTE: https://www.bigodino.it/attualita/lamore-del-nonno.html?utm_source=facebook_fb01&utm_medium=facebook_fb01_244&sfns=mo