I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62
Post

Calcio "special", a Seriate si cercano atleti

L’obiettivo è quello di costruire una squadra speciale: “Sfa special five”. Una vera squadra di calcio a cinque formata da persone adulte (uomini e donne) con disabilità intellettiva, con divise, un coach, allenamenti regolari e che ogni due settimane scenda in campo per partecipare a un vero campionato. "Scendi in campo! Diventa anche tu uno sportivo” è il titolo dell’appuntamento in programma questa sera a Seriate (Bergamo), dalle ore 20.45, presso l’auditorium della Biblioteca comunale dove verrà presentata la “Sfa special five”.

Leggi tutto
Post

In viaggio nell'arcipelago della sordità

MILANO - Centro sportivo e culturale Asteria - Piazzale Francesco Carrara, 17 - Corso di aggiornamento professionale per assistenti alla comunicazione in programma da gennaio a giugno 2019. Aperto anche a insegnanti e genitori

Leggi tutto
Post

I risultati di Romele e Toninelli in Coppa del Mondo ad Ostersund in Svezia

Sabato 12 gennaio prima gara per Giuseppe Romele e Cristian Toninelli con la maglia della Nazionale Italiana sulla distanza di 7,5 km in Coppa del Mondo di sci nordico ad Ostersund (Svezia). Questi i risultati: Giuseppe Romele si è classificato al 7’ posto nella categoria sitting migliorando il suo punteggio e guadagnando anche 39 punti di Coppa del Mondo;

Leggi tutto
Post

Premiati gli atleti della Polisportiva

Come ogni anno la Polisportiva Disabili Valcamonica ha radunato al PalaCongressi di Boario Terme gli atleti, i tecnici, i dirigenti, i volontari della società, i partners dei tanti progetti (scuole, istituzioni, cooperative) per le tradizionali premiazioni annuali che sono anche l’occasione per riassumere un anno di risultati e per programmare il futuro.

Leggi tutto
Post

Essere sedentari uccide … ma ai disabili non si permette di fare sport

Gli italiani sono troppo sedentari: solo la metà degli adulti raggiunge il livello minimo consigliato di attività fisica. Essere sedentari uccide, è una realtà per i normodotati e lo sappiamo bene quanti di noi deve fare fisioterapia per mantenere in salute quella parte del nostro corpo che è invalida. Ma negli ultimi anni la fisioterapia per quanti si ritengono stabilizzati nella loro disabilità è diventata ciclica e gli sport si praticano per passione in pochi centri adattati per i disabili. Nessuno di noi vuole rientrare in quella statistica rilevata di cui sotto, ma non ci è permesso nemmeno di fare del moto liberamente e pagando, per cui è una condanna a morte annunciata.

Leggi tutto
Post

LA VITA È UNA FIGATA!

Di Ilaria Naef “Ciao, sono Ilaria Naef, la prima atleta di WCMX italiana. Il mio sport è molto simile allo skateboarding o la BMX, ma invece che uno skateboard o una bici si usa una carrozzina apposita. A fine aprile ho partecipato ai mondiali di WCMX a Dallas, Texas, dove ho vinto la medaglia di bronzo nella categoria femminile. Il mio sogno sarebbe quello di diffondere il mio sport anche in Italia”.

Leggi tutto
Post

Sentieri accessibili, montagna per tutti

Una star-up a vocazione sociale nata per iniziativa di un gruppo di ragazzi accomunati dalla passione per la montagna e lo sport. Con l'obiettivo di abbattere le barriere e garantire il "diritto alle vacanze"

Leggi tutto
Post

Giusy Versace a Telese per il libro di Miriam Nobile

Non arrendersi mai". L'evento vedrà la partecipazione straordinaria di Giusy Versace, atleta paralimpica, scrittrice e componente della commissione affari sociali di Montecitorio con delega del gruppo alle Pari Opportunità e Disabilità.

Leggi tutto