Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Record di Nazioni e di donne per il 19° Torneo Alpi del Mare

11/03/2018 - AUTORE: Redazione DA

Il salone delle conferenze dell’Hotel Lovera di Cuneo anche quest’anno ha ospitato la consueta conferenza stampa di presentazione del Torneo wheelchair tour, giunto alla 19ma edizione.

A presentare questa edizione dei record il coordinatore generale della P.a.s.s.o. Remo Merlo, con il nuovo assessore allo Sport del comune di Cuneo la dottoressa Cristina Clerico, il delegato provinciale del CONI Point di Cuneo la signora Claudia Martin, e il Direttore del Torneo Paolo Ponzio.

La dottoressa Clerico ha portato i saluti del sindaco di Cuneo Federico Borgna, ponendo l’accento sul fatto che il torneo di tennis in carrozzina è un appuntamento importante per la Città data l’internazionalità dell’evento sportivo. Inoltre l’amministrazione cuneese si è sempre prodigata per le pari opportunità che vede nello sport per le persone cin disabilità una sintesi perfetta.

La Signora Martin in rappresentanza del CONI ha sottolineato la rilevanza dell’evento sportivo, fiore all’occhiello degli sport regionali.

Numerosi i rappresentati delle istituzioni locali che hanno fatto pervenire il sostegno alla manifestazione come il Prefetto di Cuneo, l’INAIL, Camera di Commercio, Fondazione CRC, e tantissimi che l’hanno dimostrato con la loro presenza come Giancarlo Bandiera consigliere regionale della Federtennis, Enzo Lotti per il Panathlon Club di Cuneo, Federico Gonnella assistente Giudice Arbitro, i volontari della CRI e protezione civile.

 

Il Direttore del Torneo Paolo Ponzio ha messo in risalto il fatto di come anche quest’anno il torneo del tennis in carrozzina sia ad altissimo livello e annovera tra i tennisti presenti dal 13° al 59° del Ranking mondiale, tra i quali tanti atleti Paralimpici di livello mondiale.

 

Malgrado alcune defezioni a causa di problemi di salute, conclude Remo Merlo e aver dovuto non accettare i tennisti della Georgia perché in sovrannumero, fa onore e piacere ospitare gli atleti dell’Argentina e della Bulgaria, Olanda e Svizzera e da tante altre nazioni

Non resta che aspettarvi numerosissimi dal 15 al 18 Marzo presso i campi da tennis al coperto di Cuneo.

Ufficio Stampa P.a.s.s.o. Cuneo – Dorotea Maria Guida