Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Per gli atleti della Baldesio iniziata l'attività agonistica

12/09/2018 - AUTORE: Renato Coppini

Con la partecipazione al Torneo organizzato sui campi dell'ASD CT Pinerolo dei tennisti in carrozzina della Canottieri Baldesio, capitan Giovanni Zeni e Dario Benazzini, inizia ufficialmente la stagione agonistica della squadra della storica società rivierasca cremonese.

Sarà un’annata molto impegnativa sia per la partecipazione a tornei nazionali ed internazionali, che per tutta una serie di esibizioni e di incontri nelle scuole, che vedranno impegnati atleti e tecnici a Verolanuova (Bs), Como, Pinzolo (Tn), Ponte dell’Olio (Pc), Codogno (Lo), Madonna di Campiglio (Tn), Ponte di Legno (Bs).

Per finire con i Campionati Italiani a Squadre e con il Torneo Internazionale “Città di Cremona”, organizzato dalla Canottieri Baldesio, dal 6 al 9 settembre.

Il Torneo di Pinerolo, in corso dal 22 al 25 febbraio, vede sfidarsi giocatori e giocatrici divisi in tre tabelloni; in quello maschile principale ne risultano iscritti 30 con Massimiliano Banci testa di serie n. 1 e Bruno Carluccin. 2.

Daniel Danila ha dovuto disputare il terzo set per battere Dario Benazzi (6-3, 6-7, 6-2), mentre Giovanni Zeni, approdato al secondo turno battendo agevolmente Salvatore Curseri (6-0. 6-0), ha perso di misura al terzo set con Andrea Sorrentini, dimostrando buona tenuta e grande concentrazione.

Nel tabellone Consolation, Benazzi dovrà vedersela con Hegor Di Gioia e nel doppio, infine, i cremonesi incontreranno Costantino Perna e Suraj Maurino.

Questo torneo costituisce un buon banco di prova e fornirà all’allenatore e al team Manager, Roberto Bodini e Alceste Bartoletti, indicazioni utili per tarare la programmazione di tutta la stagione agonistica, dopo la preparazione invernale, che ha portato i tennisti baldesini a raggiungere, già oggi, una discreta forma fisica ed agonistica.

FONTE: http://www.laprovinciacr.it/news/sport/190051/per-gli-atleti-della-baldesio-iniziata-l-attivita-agonistica.html