I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62
Post

Decathlon: nuove carrozzine per fare sport

Oramai è risaputo che lo sport faccia bene, naturalmente non bisogna esagerare e ognuno lo deve fare rispettando certe proprie caratteristiche fisiche. Lo sport, in ogni caso, fa bene non solo e non tanto a livello fisico o per la salute, ma anche e soprattutto a livello sociale. Praticare uno sport fa si che si possa entrare in contatto con altre persone e creare rapporti e scambi interpersonali.

Leggi tutto
Post

A Sedriano il calcio è diventato Special

Un progetto voluto fortemente dal presidente Francesco Cardamone e realizzato grazie al direttore sportivo Andrea Carugo e a Valentina Battistini, entrambi allenatori dei ragazzi gialloblù

Leggi tutto
Post

I corsi organizzati dalla Polisportiva Disabili Valcamonica

Con il nuovo anno iniziano o proseguono i corsi delle diverse attività proposte dalla Polisportiva Disabili Valcamonica. Mentre sono in piena attività l’atletica leggera, il calcio e lo sci nordico (neve permettendo) ecco le proposte per la nuova stagione.

Leggi tutto
Post

Totti e il progetto sulla disabilità

L'A.S.D. Totti Soccer School, esistente con questo nome dal 2003, ha creato un progetto, denominato "Diamo un calcio alla disabilità" e sviluppato con l'obiettivo di far giocare a calcio e non solo tutti quei ragazzi che hanno disabilità intellettive. L'obiettivo infatti ha si lo scopo sportivo, ma mediante il gioco del calcio, il ragazzo cresce sviluppando e interagendo con tutti in un percorso educativo, motorio e relazionale.

Leggi tutto
Post

‘Dai segni ai sassi’ dalla Vallecamonica a Matera

Una partecipata conferenza stampa presso il Distretto Culturale Valle Camonica ha dato inizio ufficialmente all’iniziativa ‘Dai segni ai sassi’ un viaggio di 1200 kilometri in handbike, carrozzina a spinta e tandem promossa dalla Polisportiva Disabili Valcamonica che vedrà alcuni atleti della società di Gigliola Frassa andare da Capo di Ponte a Matera per unire l’Italia nel segno dell’inclusività, della solidarietà

Leggi tutto
Post

Ecco il primo videogioco dedicato alle Paralimpiadi del 2020

Per le prossime Paralimpiadi, che si svolgeranno a Tokyo, in Giappone, nel 2020, l’azienda JP Games sta progettando un nuovo gioco che chiamerà The Pegasus Dream Tour, che verrà messo in commercio, si pensa prima della prossima estate. Il gioco si basa proprio sulle Paralimpiadi ed avrà, tra l’altro, la licenza ufficiale dei Giochi Paralimpici, in quanto è stata la stessa International Paralympic Committee che ha commissionato questo importante progetto ed ha lo scopo di far conoscere meglio e in modo più significativo le Paralimpiadi.

Leggi tutto