Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

L'inquinamento e il freddo nemici della salute

Ancora un risultato triste a causa dell’inquinamento eccessivo  nelle nostre città dall'inquinamento industriale a quello delle fabbriche.  Gas di scarico, fumi industriali, condizioni climatiche sfavorevoli: a pagare il prezzo più alto dell'inquinamento atmosferico sono soprattutto i piccoli, più vulnerabili degli adulti ai fattori inquinanti. Ma anche l’inquinamento mette la pelle sotto stress tanto che si parla di “faccia da smog” in riferimento ai visi di chi vive nelle città dove l’aria è ricca di sostanze inquinanti. Sono molte i quotidiani che parlano di problemi polmonari e bronchiti a causa del freddo e inquinamento. Analizzando gli effetti dell'inquinamento sulla salute, più in generale, si rileva che, se l'elevato tasso di inquinamento può determinare una riduzione della funzionalità respiratoria, la ridotta funzionalità polmonare può rappresentare un importante fattore di rischio per lo sviluppo di gravi patologie in età successive come malattie polmonari croniche, arterosclerosi e malattie del sistema cardio-vascolare. La correlazione tra i livelli di inquinamento atmosferico e le patologie respiratorie è ben noto, invece è ancora da meglio definire l'associazione diretta con l'asma. Per esempio, uno studio effettuato in sei città americane ha dimostrato una correlazione diretta tra i livelli di inquinamento e la frequenza di tosse e bronchiti, asma, respiro sibilante o rinite. Alcuni studi hanno riportato che il rischio di sviluppare asma sia maggiore peri soggetti che vivono nelle vicinanze di una strada ad elevato traffico. Boom di bronchiti e polmoniti  in molte città a causa dell’inquinamento , questo è quello che gli esperti riferiscono . L'Unità Operativa Complessa di Broncopneumologia dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, punto di riferimento a livello nazionale per la salute dell'apparato respiratorio, con oltre 6.000 bambini e ragazzi assistiti ogni anno, concorda nel considerare i fattori inquinanti una concausa nelle manifestazioni di gran parte delle patologie respiratorie dei bambini italiani. Sono risultati importanti, che dovrebbe far pensare ad una soluzione rapida e soprattutto concreto .

 Piero D.M.