Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

L'alimentazione corretta ci rende più forti

In questo momento in cui siamo forse più sensibili al tema della salute approfittiamone per prenderci cura con una buona alimentazione del nostro sistema immunitario. Per affrontare al meglio questa “immobilità” forzata, di chi è in isolamento o lavora da casa con lo smart working, gli esperti del settore,  specialisti in Scienza dell’alimentazione, riferiscono che in questo periodo avere una corretta alimentazione può contribuire ad avere un sistema immunitario forte per affrontare il coronavirus non certo la soluzione ma sicuramente essere forti in questo momento può aiutare tanto.   Bene la vitamina C attraverso gli agrumi, la vitamina D nel salmone e nei latticini, la A nelle carote e nel cavolo verde, ma nelle "dosi normali, cioè 2 porzioni di frutta al giorno e 2 di verdura" spiega all'AGI. Mangiare sano ma senza esagerare con la quantità. Considerare che in casa si fa meno movimenti e si consumano poche calorie, quindi non esagerare con dolci e cibi calorici, per evitare di ingrassare e sentirsi appesantiti.  Evitando accuratamente di fare incetta di biscotti e merendine. La vitamina C è considerata da tempo una vitamina che aiuta il nostro sistema immune, una bella spremuta di arance a metà mattinata è l'ideale,  anche le vitamine del gruppo B: B2, B6, B9 e B12 hanno dimostrato di avere effetti positivi sul sistema immunitario: possiamo usare il prezzemolo, il peperoncino piccante, il coriandolo,la vitamina D, è un immuno-modulante, la si trova, tra l’altro, nel salmone, nelle sardine, nel pesce spada e nel tonno, la vitamina A, c'è solo nei prodotti di origine animale, i polinsaturi omega-3 a lunga catena si trovano soprattutto nel pesce. Fa bene anche una porzione di riso integrale e legumi. La giusta alimentazione può rafforzare le difese immunitarie ed è importante farlo sempre, a maggior ragione ai tempi del Coronavirus.  Ma anche i funghi, ricchi di selenio, un antiossidante, e di betaglucani, immunostimolanti utili nel potenziamento dei processi di riparazione cellulare. Ma alla fine ANDRA’ TUTTO BENE.

Piero D.M.