Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

La forza dell'amore per un disabile

La solitudine miete più vittime di qualsiasi altra patologia invalidante. Le medicine, le terapie, a volte possono poco o addirittura nulla. L'unica terapia che ha un effetto rigenerante sul corpo e sulla mente è l'amore. Quello che travolge il cuore ed i sentimenti a qualsiasi età, quello che ci lega alla mamma, agli affetti, agli amici ed infine ultimo ma non meno importante l'amore che ci fa sentire bene: quello per i nostri animali domestici. Quando si trascorrono le giornate lottando contro le proprie patologie e contro la solitudine dell'anima, oltrechè, contro questa società che discrimina ed emargina cosa ci rimane? Lottare  ed ancora lottare quando guardiamo un bel vaso di fiori, lottare oltre ad una buona birra, lottare oltre ad un bel panino col salame e col bel lambrusco frizzante, lottare  oltre alla televisione ed alla solita telenovela, lottare  oltretutto cosa ci rimane? Rimane il nostro bel micione sdraiato sui nostri piedi nelle fredde notti d'inverno, oppure il nostro bel cagnetto che la mattina ci sveglia con una leccatina sulla faccia che serve da doccia ed anche, da dolcetto per l'anima. Siamo consapevoli che la disabilità separa dal resto della società, molto dinamica e veloce negli spostamenti. Noi, che ci muoviamo con più lentezza, viviamo però attimi più intensi. Diamo più valore alle piccole cose però più importanti. Accarezzare il nostro compagno di vita domestica, accudirlo, preparargli la ciotola, cambiargli l'acqua, tutti gesti che ci riportano al concetto della dignità che esiste nell'amore. L'importanza di essere "importanti", la forza trascinante di un affetto che ci trasporta fuori dalla solitudine e dal tunnel nero dei dolori, dei dolori e poi ancora dei dolori. Un attimo d'arcobaleno in una buia giornata di pioggia. Parole che servono a poco quando si soffre ma, sentimenti veri quando si è soli e si scopre la strada della condivisione. I nostri spazi assieme ad un animale che vi ergerà a suo migliore amico e che vi rimetterà la sua vita nella vostra e che vi farà sentire importante, amato, accettato, coccolato; questa è vita. La forza dell'amore per un disabile passa attraverso l'amore per i propri animali e credetemi non solo per loro. Come dite? Mi chiedete io ho qualche animale domestico? Come potrei non averne? Io ho cinque splendidi bambini pelosi. Cinque cani, Cinque figli, cinque amici, cinque amori. Grazie a loro sorrido ancora. Provate anche voi amici.(foto e immagini proprie)

Paola Bevilacqua