Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Aumentano le sale blu nelle stazioni

C'è una buona notizia in questo periodo di problemi dovuti al coronavirus e a tutto ciò che ad esso è correlato. Sarebbero in totale 332 le stazioni ferroviarie nelle quali i passeggeri disabili o a mobilità ridotta potranno usufruire dei servizi di accompagnamento svolti dalle Sale Blu. 

Per le persone con disabilità o a mobilità ridotta che vogliono viaggiare con i treni italiani è possibile richiedere l’assistenza di RFI presso le Sale Blu, collegandovi al sito salabluonline.rfi.it, per prenotare i servizi di assistenza per le persone con disabilità e a ridotta mobilità, con un preavviso, mi raccomando, minimo di 24 ore, considerando il periodo che stiamo vivendo.

A partire dalla metà di dicembre fino a fine anno, sono state e verranno aggiunte ben 9 nuove stazioni  arrivando appunto ad un totale di 332 stazioni disponibili nel territorio italiano: Chatillon Saint Vincent, Pont Saint Martin, Tarvisio Boscoverde, Codogno, Mirandola, Montecatini Terme- Monsummano, Venafro, Ostuni, Potenza Superiore.

I servizi di assistenza, che vanno dall'accoglienza in stazione presso il punto di incontro concordato o al posto occupato a bordo treno, all'accompagnamento in stazione per l’eventuale ritiro del biglietto, all'accompagnamento a bordo del treno in partenza al posto assegnato o dal treno di arrivo all’uscita della stazione, sono pensati esclusivamente per tutte quelle persone che hanno problemi agli arti anche temporanei o per tutte quelle persone che hanno difficoltà di deambulazione o che sono in carrozzina, che sono non vedenti o non udenti, ma anche per anziani, per donne in gravidanza o che hanno una disabilità cognitiva. A richiesta, c'è la possibilità di essere assistiti nella fase di salita o di discesa dal treno e nei percorsi dell’area della stazione, ma anche di avere la carrozzina per l’accompagnamento in stazione, la salita e la discesa tramite carrello elevatore per i viaggiatori su sedia a rotelle e all'eventuale servizio di un portabagaglio a mano.

Per tutte le informazioni sui servizi delle Sale Blu, gli orari e le modalità di prenotazione vi invito a collegarvi al sito ufficiale: www.rfi.it

In ogni caso, potete rivolgervi direttamente in stazione oppure chiamare dalle ore 6.45 alle 21.30 al numero Verde 800.90.60.60 da telefono fisso in Italia, oppure al numero 02.32.32.32 da telefono fisso e mobile e dall’estero componendo prima il numero 39, ma è possibile prenotare il servizio anche tramite e.mail, collegandovi alla SalaBlu on line o SalaBlu+ ricordandovi però di farlo almeno 24 ore di anticipo rispetto alla partenza o all'arrivo del treno.

E voi? vi siete mai rivolti a questo servizio di assistenza?

Alessandro Cavernicoli