I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Disabili e progetti di vita personalizzati: a lezione al Cervello sulla legge "Dopo di noi"

31/05/2018 - AUTORE: Sonia Sabatini

Quarto appuntamento di “Social Rare Quadro sociale, nuove azioni e proposte per i malati rari” a Palermo il 25 e 26 maggio nell'aula "V. Fici" dell'Ospedale Cervello in via Trabucco, 180. Una proposta formativa gratuita promossa da Uniamo Fimr onlus a favore delle persone con malattia rara e loro familiari e/o rappresentanti per conoscere e approfondire tutti gli aspetti della legge 22 giugno 2016, n. 112 "Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive di sostegno familiare" detta anche del “Dopo di noi”. Social Rare è una iniziativa co-finanziata dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ai sensi dell’art. 12, comma 3, lett. D della Legge 7 dicembre 2000 n. 383, anno finanziario 2016. La formazione in questa iniziativa è fortemente operativa e incentrata su un modello di interazione particolare: esperienze concrete che valorizzano il progetto di vita e delle nuove forme di abitare sociale. Una particolare attenzione verrà data sullo stato dell’arte dei decreti attuativi della Legge 151/2015“Disposizioni di razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183. (15G00164).”

Seguirà un particolare approfondimento sul Trust, sui vincoli di destinazione e sui fondi speciali a cura del notaio Valentina Crescimanno, componente del Consiglio notarile di Palermo, grazie alla collaborazione maturata con il Consiglio Nazionale del Notariato nel corso di questo ultimo anno e alla pubblicazione – insieme a 13 associazioni dei consumatori - di una guida per il cittadino dedicata al “Dopo di noi”, Amministratore di sostegno gli strumenti per sostenere le fragilità sociali”. L’incontro sarà l’occasione per promuovere una discussione sui punti di forza e di debolezza di questi atti di fiducia, grazie alla presentazione di casi concreti. Sono previsti diversi appuntamenti formativi sovraregionali di 12 ore ciascuno nel corso dei quali saranno affrontati in ogni incontro i seguenti temi: il progetto di vita della persona con malattia rara e le forme di tutela della persona con disabilità (2h); l'accesso ai diritti esigibili in ambito sociale per le persone con malattia rara (2h); le polizze assicurative e altre agevolazioni fiscali per le persone con malattia rara (2h); i trust, i vincoli di destinazione, i fondi speciali (3h); il nostro domani: gruppi appartamento, housing sociale, co-housing (3h). Il prossimo e ultimo appuntamento si terrà a Torino il 29 e 30 giugno 2018. Sarà possibile fruire dell'attività formativa anche a distanza tramite un collegamento webinaril cui codice di accesso verrà comunicato a chi sceglie questa modalità formativa. Per partecipare: scaricare, compilare e inviare il modulo dal sito della Federazione www.uniamo.org oppure scrivere a [email protected] o telefonare allo 06/4404773.

Potrebbe interessarti: http://www.palermotoday.it/cronaca/legge-dopo-di-noi-disabili-lezione-ospedale-cervello.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/PalermoToday/115632155195201

 

SONIA