Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62
Post

Hogewey: il villaggio ideale per vivere anche quando si ha l’Alzheimer

Hogewhei, che viene erroneamente chiamato “villaggio vinto”, in realtà è un comprensorio costituito da 23 case di riposo che ospitano 152 anziani affetti da demenza. E gli anziani non vivono da soli e non vengono assolutamente “detenuti” in una sorta di illusoria condizione di normalità. Tutto al contrario! I pazienti sono liberi di circolare nell’area delle case di riposo dove sono presenti dei cortili e un parco, qui infatti possono passeggiare e incontrarsi in tutta sicurezza. Come in ogni quartiere, anche Hogewey gode di diversi servizi: negozi, un supermercato, un ristorante, un bar e un teatro.

Leggi tutto
Post

Cos’è la Sindrome di Arnold Chiari? La testimonianza di Riccardo.

Spesso chi convive con una malattia rara si sente solo, abbandonato, depresso e fatica a trovare risposte o anche solo qualcun altro con la stessa patologia con il quale condividere dubbi, paure, sintomi, terapie e cure. Riccardo, affetto dalla sindrome di Arnold Chiari ci racconta la sua esperienza.

Leggi tutto
Post

Sei timido? No, soffro di Mutismo Selettivo

Di norma, il Mutismo Selettivo viene diagnosticato intorno ai 5 anni, ossia quando aumenta l’esposizione sociale. Negli ultimi anni, si sono riscontrati fattori comuni non soltanto tra i bambini di 2 anni, ma anche tra persone adulte. Purtroppo, tali sintomi sono presenti da molti anni, ma a causa delle scarse informazioni questo disturbo non veniva riconosciuto come tale. Per questo, ricordiamo che: il Mutismo Selettivo non è Timidezza.

Leggi tutto
Post

Seeing AI

Microsoft ha annunciato una applicazione gratuita pensata per le persone con disturbi visivi, ai quali viene fornita la descrizione dell’ambiente circostante.

Leggi tutto
Post

Cosa ne sarà dei nostri figli a scuola?

Sono oltre 270.000 gli alunni disabili italiani e per loro la scuola non potrà cominciare, specie per il 92% di quelli con un ritardo cognitivo. Certamente anche per quel 50% degli alunni disabili con una condizione di gravità certificata.

Leggi tutto
Post

Robot in sala operatoria all'Ospedale San Carlo di Nancy

Nell'Ospedale San Carlo di Nancy, a Roma, ospedale con accredito al Ssn, c’è u robot, sistema robotico denominato Navio per la chirurgia protesica del ginocchio, sia per quanto riguarda le protesi totali, ma anche le protesi parziali in sala, permettendo di eseguire all’incirca 150 impianti entro la fine dell’anno, sperando sempre che il coronavirus non torni a circolare in modo capillare.

Leggi tutto