I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62
Post

Impianti sportivi nelle scuole, dal Miur 50 milioni di euro per realizzarli

Finanziata anche la messa in sicurezza delle strutture esistenti. Domande delle regioni entro il 31 dicembre. In arrivo 50 milioni di euro per la costruzione di nuovi edifici sportivi nelle scuole e per la messa in sicurezza delle strutture esistenti. A prevederlo il bando diffuso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) che ripartisce i fondi già su base regionale.

Leggi tutto
Post

L'eleganza non va contro la disabilità

Oggi vorrei dedicare un po' di tempo ai miei lettori, che siano: fidanzati, mariti, compagni, sia per quanto riguarda il loro look personale, che su come sorprendere in modo positivo la propria donna con un regalo...

Leggi tutto
Post

Scuola, l’accessibilità che non c’è: per i disabili 1 edificio su 4 è ‘off-limits’

L’inclusività e l’accessibilità (a luoghi e servizi) sono due temi, legati tra loro, che stanno particolarmente a cuore all’esecutivo Lega-M5S. Non è un caso che nel Contratto di governo ci siano vari passaggi che richiamano a questi concetti. Un punto in particolare – il numero 16 – parla proprio dell’istituzione di un ministero per le Disabilità(delega gestita dal ministro per la Famiglia, Lorenzo Fontana). Tra le sue priorità c’è sicuramente quella di rendere la scuola un luogo più ‘aperto’ ai ragazzi in difficoltà. Ma il lavoro da fare è veramente tanto. A dircelo sono gli ultimi dati sull’Edilizia scolastica, pubblicati dal Miur ed elaborati da Skuola.net.

Leggi tutto
Post

Sanità: Emilia-Romagna, via il superticket su farmaci, visite ed esami

(Regioni.it 3512 - 11/12/2018) Niente più superticket in Emilia-Romagna, a partire dal primo gennaio 2019, per i nuclei familiari con redditi fino a 100mila euro. E addio anche al ticket base da 23 euro sulle prime visite specialistiche per le famiglie con almeno due figli a carico. A luglio scorso l’annuncio della decisione assunta dalla Giunta regionale guidata dal presidente Stefano Bonaccini, a inizio anno - quindi nei tempi previsti - l’avvio del provvedimento.

Leggi tutto
Post

Disabili: Conte, in cdm legge delega, massima attenzione governo

Roma, 3 dic. (AdnKronos) - "Sono fiero di annunciare che noi, già questa settimana, confidiamo di portare in cdm la legge delega alla disabilità, si tratta di un passaggio importante, che ci rende orgogliosi di aver lavorato a questo obiettivo" che porterà a "un codice sulle disabilità". Lo annuncia, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi in occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, il premier Giuseppe Conte.

Leggi tutto
Post

Bonus per la casa, ecco tutte le proroghe e le novità

Gentili lettori, saranno prorogati a tutto il 2019 gli incentivi per la casa: ecobonus, bonus verde e bonus ristrutturazione con acquisto di mobili. Tuttavia, per chi fruisce del bonus ristrutturazioni per lavori che comportano anche risparmio energetico ci sono nuovi adempimenti. La Legge di Bilancio 2019 innalza a 65 mila euro la soglia dei ricavi per accedere al regime forfetario del 15% riservato alle Partite Iva ma modifica i requisiti: chi ha lavorato prevalentemente per uno stesso committente nei due anni precedenti è escluso. Con una nuova sentenza, la Cassazione ha spiegato che per realizzare una sopraelevazione, anche amovibile, occorre ottenere il permesso di costruire, altrimenti si commette un abuso edilizio.

Leggi tutto
Post

Pensione di invalidità civile Inps: a chi non spetta l’assegno

A chi è rivolta è la pensione di invalidità? Spetta al lavoratore che presenti un’infermità fisica o mentale; che determini una riduzione superiore ai due terzi (66,66%) della capacità lavorativa. Dal punto di vista contributivo serve che siano stati versati 5 anni di contributi; di cui almeno 3 nel quinquennio precedente. C’è inoltre da sottolineare come aspetto importante che l’ assegno di invalidità consente la prosecuzione dell’attività lavorativa.

Leggi tutto
Post

Bonus pannolini 2019: importo e a chi spetterebbe con l’estensione

Chi soffre di incontinenza è costretto a fronteggiare quotidianamente problemi pratici e psicologici. Secondo alcune stime sarebbero più di 4,5 milioni di italiani a far fronte alle conseguenze di questo problema. Un altro problema deriva però dalla qualità e dalla quantità di queste forniture, che spesso inducono le famiglie ad acquistare prodotti di migliore qualità di tasca propria.

Leggi tutto
Post

Donne e Disabili: discriminate due volte da chi si crede più forte

La violenza di genere, quasi sempre perpetrata ai danni di donne di tutte le età, è un argomento sempre attuale ed una piaga ancora tutt’altro che insoluta nel nostro Paese. La donna, colpevole soltanto di essere stata etichettata sin dal Medioevo come “sesso debole” – in virtù di una minore forza fisica e di una sospettata minore intelligenza rispetto all’uomo (causata, in realtà, soltanto dal fatto che per secoli le è stato precluso l’accesso alla cultura e, quindi, la capacità di accrescere le proprie conoscenze e sviluppare le proprie capacità intellettive), rimane ancora oggi la principale vittima di violenze, fisiche e psicologiche, da parte di uomini a lei vicini. Ma qual è la considerazione che la nostra società ha della donna quando quest’ultima è anche disabile?

Leggi tutto
Post

Assistenti sessuali per disabili, ecco chi sono e che lavoro fanno

Di tutto ciò che gravita intorno alla sfera sessuale si parla tanto ma ancora troppo poco. Spesso poi se ne parla male. Sembra essere necessaria una nuova “pedagogia della sessualità”, all’interno della quale un ruolo chiave dovrebbe essere affidato alla cosiddetta “educazione alla genitorialità” consapevole e competente. Se poi, a una tematica già così delicata ne affianchiamo un’altra che lo è altrettanto, il discorso si complica. Parliamo, nello specifico, del rapporto tra sessualità e disabilità.

Leggi tutto
Post

Scuola, alunni disabili a quota 280 mila

4 dicembre 2018 - (Teleborsa) – Quella del sostegno agli allievi con disabilità grave riconosciuta è un’emergenza nazionale, da affrontare con convinzione perché non bastano interventi ordinari per risolverla: a dirlo è stata Chiara Cozzetto, portavoce Anief intervenuta a Firenze nel corso della Conferenza “Precariato, Diplomati Magistrale e Sostegno: quali soluzioni?”.

Leggi tutto