I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Isee 2019: elenco dei documenti necessari per richiederlo

La sigla sta per Indicatore della Situazione Economia Equivalente, un’attestazione che ha validità fino al 15 gennaio dell’anno successivo quello della richiesta e ha la funzione di fotografare la condizione economica di una famiglia, al fine di accedere a prestazioni o servizi socio-assistenziali (primo fra tutti il Reddito di cittadinanza) nonché a tutta una serie di agevolazioni (si pensi ad esempio al bonus bebè, all’esenzione dal ticket sanitario o dal pagamento delle tasse scolastiche).

Isee 2019: agevolazioni previste

Sono davvero molte le prestazioni sociali per le quali è richiesto ai cittadini l’Isee. Ecco le principali:

==> Reddito di cittadinanza: come richiedere l’Isee e compilare la Dsu” <==

Per ottenere il rilascio dell’ISEE da parte dell’INPS è prima di tutto necessario presentare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (o DSU):

  • Autonomamente sul portale INPS se in possesso di PIN dispositivo o credenziali SPID;
  • Avvalendosi di CAF e patronati.

Una volta presentata la DSU, l’INPS calcolerà e rilascerà l’ISEE entro i successivi 10-15 giorni (eccezion fatta per il mese di gennaio in cui l’Istituto è chiamato ad elaborare le domande di rinnovo dell’attestazione con conseguente allungamento dei tempi).

Il calcolo dell’ISEE è frutto del rapporto tra l’Indicatore della Situazione Economica (ISE) e il valore derivante dalla seguente scala di equivalenza:

Numero componenti

Parametro

1

1,00

2

1,57

3

2,04

4

2,46

5

2,85

Sono poi previste una serie di maggiorazioni tra cui:

  • 0,35 per ogni componente oltre il 5°;
  • 0,5 per ogni componente affetto da disabilità;
  • 0,2 se sono presenti tre figli elevato a 0,35 se sono quattro o 0,5 se sono almeno cinque.

Essendo il documento preliminare al rilascio dell’ISEE la DSU dovrà contenere una serie di dati relativi alla composizione del nucleo familiare nonché ai redditi e al patrimonio mobiliare e immobiliare. Vediamo nel dettaglio il materiale necessario per una corretta compilazione della domanda.

==> Isee 2019: modelli, calcolo, agevolazioni. Come si compila” <==

Isee 2019: documenti d’identità

Per la compilazione della DSU servono innanzitutto:

  • Documento d’identitàe Codice fiscale del dichiarante;
  • Codice fiscale di tutti i componenti il nucleo familiarecompreso il coniuge non residente e il figlio a carico non convivente (se ha meno di 26 anni, non ha figli o non è coniugato).

Isee 2019: documenti per il reddito

Chi presenta la DSU nel 2019 deve prendere a riferimento i redditi prodotti nel 2017, per questo i documenti da raccogliere sono:

  • Certificazione Unica, Modello 730, Modello Unico 2018 redditi 2017;
  • Qualsiasi documento attestante compensi, indennità, trattamenti previdenziali, somme esenti da tassazione, borse di studio, redditi prodotti all’estero;
  • Denuncia IRAP (per gli imprenditori agricoli);
  • I residenti in Trentino dovranno dichiarare tutte le indennità percepite come Assegno regionale, Assegno famiglie numerose e Redditi di garanzia.

Isee 2019: documenti per il patrimonio mobiliare

Per attestare il patrimonio mobiliare al 31 dicembre 2018 si considerano:

  • Conti correnti bancari e / o postali;
  • Titoli di stato;
  • Libretti di deposito;
  • Azioni;
  • Obbligazioni;
  • Strumenti assicurativi di risparmio.

Detenuti in Italia o all’estero.

La documentazione da presentare comprende:

  • dati identificativi dei rapporti bancari o strumenti finanziaricome indicazione del tipo di conto, codice fiscale della banca o società di gestione patrimoniale, data di apertura ed eventuale chiusura del rapporto;
  • Estratti contomensili o trimestrali;
  • Patrimonio netto risultante da bilancio ovvero l’ammontare delle rimanenze finali e dei beni ammortizzabili al netto degli ammortamenti (per società e lavoratori autonomi).

Isee 2019: documenti per il patrimonio immobiliare

Per le DSU presentate nel 2019 si prendono a riferimento gli immobili posseduti al 31 dicembre 2018, per i quali si dovranno allegare:

  • Certificati catastali, atti notarili di compravendita o successione;
  • Quota capitale residua per i mutui stipulati per l’acquisto o la costruzione degli immobili.

Per coloro che invece sono in affitto è necessario il contratto di locazione registrato.

Isee 2019: documenti per i veicoli

Per i veicoli di proprietà alla data di presentazione della DSU si dovranno fornire targa o estremi della registrazione al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) o ai Registri delle Imbarcazioni da Diporto (RID) per auto e moto di cilindrata pari o superiore ai 500 cc ovvero di navi e imbarcazioni da diporto.

Isee 2019: documenti per certificare disabilità

In caso di disabilità i richiedenti dovranno presentare i documenti che la certificano oltre ad eventuali spese sostenute per il ricovero in strutture sanitarie o residenziali ovvero per l’assistenza personale / domiciliare.

 

FONTE:  https://www.leggioggi.it/2019/05/21/isee-2019-elenco-dei-documenti-necessari-per-richiederlo/?utm_term=154042+-+Isee+2019+&acc=33e75ff09dd601bbe69f351039152189&utm_campaign=NEWSLETTER+Leggi+Oggi+-+Newsletter+del+23+maggio+2019+-++2019-05-23&utm_medium=email&utm_source=MagNews&utm_content=30563+-+Newsletter+del+23+maggio+2019+%282019-05-23%29