I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Documento della Conferenza delle Regioni del 1° agosto

(Regioni.it 3669 - 07/08/2019) La Conferenza Unificata del 1° agosto ha sancito l'Accordo Stato-Regioni-Enti Locali sugli esoneri dagli obblighi connessi alla fruizione del Redditto di Cittadinanza per alcune categorie di persone.
Nella seduta l'Upi ha espresso avviso favorevole al perfezionamento dell'accordo, unitamente all'ANCI (che ha consegnato un documento), mentre le Regioni hanno espresso parere favorevole condizionato all'accoglimento di due emendamenti contenuti in un documento che è stato consegnato al Governo e su cui è stato acquisito l'assenso dell'Esecutivo.
Si riportano di seguito le proposte emendative delle Regioni e il link all'atto della Conferenza Unificata. 
Posizione sull’Accordo, ai sensi dell'articolo 4, commi 3, 5-quater e 15-quinquies del decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito con modificazioni dalla legge 28 marzo 2019, n. 26

Punto 15) O.d.g. Conferenza Unificata

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome esprime parere favorevole all’accordo, condizionato al recepimento dei seguenti emendamenti:
1. Al paragrafo 2, primo capoverso, dopo le parole “utilizzando i recapiti forniti dal richiedente” inserire la locuzione “in sede di presentazione della domanda di RdC o da essi comunicati”.
2. Al paragrafo 2, espungere l’ultimo capoverso “L’invio di successive comunicazioni ufficiali avverrà solo nel caso di assenze ingiustificate, allo scopo di informare l’interessato delle avvenute comunicazioni ad INPS dei fatti suscettibili di dar luogo alle sanzioni di decurtazione o decadenza della prestazione, previste all’art. 7, co. 13 del d.l. n. 4/2019, e per assegnare un nuovo appuntamento”.

Roma, 1° agosto 2019

Documento della Conferenza delle RegioniPosizione sull’Accordo, ai sensi dell'articolo 4, commi 3, 5-quater e 15-quinquies del decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito con modificazioni dalla legge 28 marzo 2019, n. 26

Atto della Conferenza Unificata del 1° agostoAccordo, ai sensi dell'articolo 4, commi 3, 5-quater e 15-quinquies del decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito con modificazioni dalla legge 28 marzo 2019, n. 26

 

Fonte:  http://www.regioni.it/newsletter/n-3669/del-07-08-2019/reddito-di-cittadinanza-sancito-accordo-su-esonero-obblighi-per-alcune-categorie-20118/