Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Bollo auto, novità per il 2020

Ci sono diverse novità per il bollo auto. Innanzitutto bisognerà collegarsi al sistema PagoPA, da cui si dovrà procedere per tutti i pagamenti.  Nelle Regioni della Lombardia e della Campania si avrà uno sconto del 15% (mentre prima era del 10) per tutti quelli che pagano con addebito diretto automatico sul proprio conto corrente (il Rid). Questo può essere un modo efficace per garantire la puntualità e per evitare di dimenticarsene, incorrendo in multe e quindi sovrapprezzi

Confermata e rimasta inalterata la riduzione del 50% o addirittura la possibilità di non pagare per niente per le auto ultraventennali, al massimo, infatti, si dovrà pagare una piccola tassa di circolazione se si utilizzano, inalterata anche riduzione del 50% solo per i primi cinque anni per le auto elettriche e i disabili.

Una delle novità è sicuramente il PagoPA, creato per per sistemare i rapporti tra le Regioni: i soldi, infatti, finiscono direttamente alla Regione indicata dal cittadino, indipendentemente dal luogo in cui viene effettuato il versamento. Dal punto di vista del cittadino, il PagoPA non fa altro che ampliare la possibilità di versamento. Oltre agli uffici postali, alle agenzie di pratiche automobilistiche convenzionate, agli uffici dell'Aci, tabaccherie e ad alcuni istituti bancari, si potrà pagare anche tramite home banking, postazioni Bancomat abilitate, punti Sisal e Lottomatica e alcune applicazioni di pagamento come per esempio Bancomat Pay, Satispay e Telepass Pay.

PagoPA, per quanti di voi non lo sapessero, è il sistema nazionale per i pagamenti a favore della Pubblica Amministrazione. Entro il 30 giugno 2020 tutte i pagamenti di tutte le PA dovranno andare su PagoPA. Essenzialmente è un sistema realizzato per semplificare e aumentare la qualità e la quantità dei servizi di pagamento offerti da ogni Pubblica Amministrazione ed effettuarli nella massima sicurezza. PagoPa non è, quindi, un sito dove pagare, ma una modalità standardizzata di pagamento che si può utilizzare attraverso moltissimi strumenti e canali di pagamento diversi. 

Alessandro Cavernicoli