I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

“La neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza in Lombardia: nuove realtà, nuove reti”

20/11/2018 - AUTORE: Redazione DA

Convegno organizzato dal Dipartimento di salute mentale e delle dipendenze ASST Santi Paolo e Carlo. Riservato a un massimo di 120 partecipanti
“La neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza in Lombardia: nuove realtà, nuove reti” è il titolo del convegno organizzato dal Dipartimento di salute mentale e delle dipendenze ASST Santi Paolo e Carlo in programma il 22 novembre presso l’auditorium dell’Ospedale San Paolo di Milano (via A. di Rudinì, 8).
L’evento è stato inserito nel piano formativo per l’anno 2018 dello Studio A&S, Provider ID 565 partecipante al programma nazionale ECM. All’evento sono stati attribuiti 3,5 crediti ECM ed è riservato ad un massimo di 120 partecipanti.
I destinatari dell’attività formativa sono le seguenti figure professionali: Medici Chirurghi appartenenti alle seguenti discipline: neuropsichiatria infantile, psichiatria, pediatria, medicina interna e medici di medicina generale (medici di Famiglia), Psicologi, Terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, Dietisti, Infermieri, Infermieri pediatrici, Terapisti occupazionali ed Educatori professionali. Le iscrizioni chiuderanno il 15 novembre 2018, o al raggiungimento del numero massimo previsto dei partecipanti per le varie categorie accreditate (verrà considerato l’ordine cronologico di arrivo). Fonte: http://personecondisabilita.it/page.asp?menu1=4¬izia=7168&page=1