Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Disability Pride Network

Non so se sapete, ma da poco è nato un nuovo portale che si chiama “Disability Pride Network”, che ha lo scopo di promuovere i diritti, l’inclusione sociale delle persone che hanno determinate disabilità e garantire e promuovere tutti quei diritti umani e quelle libertà che sono fondamentali per tutte le persone anche con disabilità e senza discriminazioni.

Purtroppo, a causa dell’epidemia dovuta al coronavirus e la normativa, importante, del distanziamento sociale, tutti i vari eventi e corsi che si erano pensati e stabiliti in calendario, sono, al momento, bloccati, ma non per questo, chi ha determinate difficoltà smette di averle e anzi, proprio in questo periodo, le difficoltà aumentano.

Pertanto, per questo motivo, l’idea di questo Network è importante in quanto il Network è stato pensato come una vera e propria rete, non solo nazionale, ma anche internazionale, in quanto la disabilità non ha bandiera, né confini, aperto a tutti con lo scopo di mettere in relazione ed in contatto le differenti realtà per non far sentire isolate tutte le persone disabili e le loro famiglie che si trovano spesso a combattere da sole senza sapere come muoversi.

Anche se, rispetto ad un secolo fa, grazie a leggi, associazioni, società, enti, persone singole, la situazione è migliorata, purtroppo, le persone con disabilità vengono ancora oggi discriminate ed escluse. Troppo spesso, infatti, le persone con determinate disabilità vengono considerate esclusivamente come soggetti fragili o addirittura di serie B, trascurandone, invece, le potenzialità di ciascuno e la loro possibilità di dare un reale e concreto contributo all’interno della collettività.

Vi lascio il link del sito ufficiale italiano, in modo da saperne di più. Per accedere al sito, cliccate sul link qua di seguito http://disabilityprideitalia.org/

alessandro cavernicoli