Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Lazio - I finanziamenti della legge 29/96

28/08/2016 - AUTORE:

Sono sempre aperti i termini, sino ad esaurimento dei fondi, per la presentazione di domande inerenti la legge regionale 29/96. Quest’ultima ha come obiettivo favorire la creazione e il rafforzamento di imprese giovanili, femminili e di lavoratori svantaggiati.

Per informazioni sulle modalità di accesso alle agevolazioni previste dalla legge, è possibile rivolgersi direttamente a Sviluppo Lazio. In una prima fase, si provvede a fornire informazioni sia telefonicamente sia attraverso incontri presso gli uffici di Sviluppo Lazio (per la consegna di materiali informativi e per spiegazioni più dettagliate).

Promozione della legge

Per informazioni sulle modalità di accesso alle agevolazioni previste dalla legge, è possibile rivolgersi direttamente a Sviluppo Lazio. In una prima fase, si provvede a fornire informazioni sia telefonicamente sia attraverso incontri presso gli uffici di Sviluppo Lazio (per la consegna di materiali informativi e per spiegazioni più dettagliate).

A tutti i richiedenti viene consigliato di partecipare ai seminari organizzati dal Bic Lazio, finalizzati alla predisposizione dei "Business Plan".

Il rapporto costante con gli imprenditori, anche dopo l’approvazione delle domande costituisce - a nostro parere - la più importante caratteristica della Legge; i buoni risultati raggiunti dipendono in buona parte dal rapporto diretto instaurato con i giovani imprenditori che, attraverso i tutor assegnati loro dal Bic Lazio o rivolgendosi direttamente a Sviluppo Lazio, riescono a trovare risposta in tempo reale a quasi tutti i problemi legati alla gestione delle nuove imprese.

fonte: www.consorzioparsifal.it/bandi.asp
www.sviluppo.lazio.it/leggi.asp