I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

petizione promossa dall'Osservatorio approda in pa

28/08/2016 - AUTORE:

La petizione per il ripristino del sostegno 1:1 agli alunni con disabilita' grave - predisposta lo scorso novembre dall'Osservatorio sulla legalita' e sui diritti Onlus e sottoscritta da migliaia fra associazioni e singoli cittadini - e' stata presentata in parlamento nelle scorse settimane.

Alla Camera dei Deputati essa e' stata annunciata nella seduta del 4 febbraio 2009 ed e' stata assegnata alla XII commissione (affari sociali).

Al Senato la petizione e' stata annunciata all'assemblea nella seduta del 3 febbraio 2009 ed e' stata assegnata alla settima commissione permanente (istruzione pubblica, beni culturali, ricerca scientifica, spettacolo e sport).

La petizione, indirizzata - oltre che ai presidenti delle Camere - al Capo dello Stato ed ai ministri Gelmini e Carfagna (competente per la disabilita' e i diritti dell'uomo), ha ricevuto anche l'interessamento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il suo Ufficio ha infatti comunicato al Presidente del nostro Osservatorio che il presidente ha inviato al ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini la petizione con raccomandazione di valutare adeguatamente la richiesta dei cittadini che l'hanno sottoscritta.

"Attendiamo fiduciosi il proseguimento dell'iter parlamentare ed una risposta dal ministro Gelmini" ha commentato il presidente dell'Osservatorio, Rita Guma, annunciando che comunque l'associazione ha in preparazione altre azioni per promuovere il successo dell'iniziativa, cui tiene molto, in ragione della particolare condizione di necessita' e vulnerabilita' dei ragazzi cui e' destinata.

fonte: www.osservatoriosullalegalita.org/osservatorio/com2009/016petizione.htm