Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Nasce l’Agenzia Nazionale per l’Accessibilità Culturale

Riporto un comunicato stampa ove si informa che si è creata un'agenzia per l'accesso  e collaborazione attiva delle persone con disabilità nei luoghi culturali.

"L’Associazione +Cultura Accessibile, che ha lanciato questa iniziativa, si batte da anni per la realizzazione di un Welfare Culturale che, attraverso una fruizione senza esclusioni della cultura, favorisca la crescita e l’inclusione sociale. Accessibilità, formazione e inserimento professionale sono i punti cardine su cui si concentrerà il lavoro dell’Agenzia. L'integrazione della resa accessibile nella progettualità dei processi culturali  diventerà quindi un elemento non più trascurabile. L’attività sarà svolta in costante collegamento con le realtà associative e in diretta relazione con le persone con disabilità e con le loro famiglie. 

L’obiettivo è abbattere le barriere culturali che più di ogni altra cosa logorano la qualità della vita di tanti cittadini e li escludono dalla condivisione di esperienze e opportunità. Sarà ora determinante comprendere dalle Istituzioni se questo tema rappresenta una priorità per il Governo e se anche in Italia si potranno adottare strumenti e percorsi per garantire un diritto sancito dalla Costituzione."

Trattasi di un sacro santo diritto, questo comunicato stampa solleva anche l'annosa questione mai risolta delle barriere architettoniche nei luoghi pubblici in particolar modo musei e chiese. 

Fortunatamente viene in aiuto il web che ti permette di visionare comodamente dal tuo pc questi luoghi inaccessibili, ma ciò non deve essere un'attenuante, l'annoso problema delle barriere architettoniche va combattuto con tutte le nostre forze.

Per chi volesse leggere l'intera proposta di questa associazione vi rimando al seguente link: https://www.piuculturaaccessibile.it/agenzia-nazionale-per-laccessibilita-alla-cultura/.

Nele Vernuccio