Hai diritto all' IVA al 4%
Servizio Clienti (+39) 055.36.05.62

Mantenere una mente sana in tempo di pandemia è fondamentale

Gli esseri umani sono animali sociali. E se il nostro bisogno di socializzare non viene soddisfatto, può portare a emozioni negative. Gli ultimi mesi hanno comportato molte sfide, in particolare per gli operatori sanitari, gli studenti, i familiari dei pazienti affetti da COVID-19, le persone affette da disturbi mentali e più in generale le persone che versano in condizioni socio-economiche svantaggiate, e i lavoratori i cui mezzi di sussistenza sono stati minacciati. In Italia, il Centro di Riferimento per le Scienze Comportamentali e la Salute mentale dell’ISS è stato attivo sin dalle prime fasi della pandemia sia attraverso la partecipazione e la conduzione di studi, sia attraverso indagini valutative dello stato dei servizi disponibili per la popolazione. Parallelamente a queste indagini, il Centro ha partecipato a uno studio coordinato dal Dipartimento di Salute Mentale dell'Università della Campania “Luigi Vanvitelli”. L’obiettivo era valutare le aree del funzionamento psicosociale, tra cui la presenza di sintomi dello spettro ansioso-depressivo, ossessivo-compulsivo e post-traumatico da stress. L’armonia familiare si costruisce iniziando prima a sentirsi bene con se stessi. Durante l’epidemia di Covid-19, le persone possono provare sentimenti negativi come tristezza, ansia, paura e perfino depressione. Accettare le proprie emozioni significa essere onesti nei confronti dei nostri sentimenti. Non reprimerli e non cercare di cambiarli. Accettare le nostre emozioni può aiutarti a gestirle. Mantenere uno stile di vita sano. Le persone che restano a casa per molto tempo possono facilmente stravolgere la loro normale routine. Il sonno è importante per la tua salute. Il sonno aiuta il sistema immunitario. Un buon sonno, in particolare il sonno profondo, riduce l’ansia. Trovare un posto tranquillo e sdraiarsi. Chiudi gli occhi e cerca di rilassare il corpo. La riproduzione di musica soft in sottofondo, o meditazioni guidate, possono essere di aiuto. L’esercizio fisico è un modo efficace per alleviare lo stress e ridurre l’ansia. Anche brevi esercizi donano benefici all’umore. Eccessive informazioni possono causare ansia e panico. Dalla prima segnalazione dell’epidemia Covid-19, tutti i social media si sono riempiti di informazioni sul virus, limitare l’ascolto della tv e del web. La durata dell’esposizione al lockdown ha rappresentato un fattore predittivo significativo del rischio di presentare peggiori sintomi ansioso-depressivi.

Piero D.M.