Sentimenti

23 Nov 17

Brumotti contro chi occupa i posti dei disabili

Brumotti contro chi occupa i posti dei disabili

L’inviato del tg satirico di Canale 5 nella puntata in onda lunedì 20 novembre alle 20,35 coglie in fallo il possessore di una Ferrari

Leggi tutto
20 Nov 17

Quando la scuola funziona…

Quando la scuola funziona…

Una giovane ragazza con disabilità ci racconta di come cambiare scuola ha cambiato il suo percorso e le ha ridato serenità, trovando un ambiente per lei inclusivo

Leggi tutto
17 Nov 17

La sfida del campione di motocross «Disabili e ciechi: vi porto tutti in moto»

La sfida del campione di motocross «Disabili e ciechi: vi porto tutti in moto»

Ciao amici di Disabili Abili, da oggi si può dire che abbiamo un amica in piu' la Motocicletta; ed io che non ce l'ho ancora, ma ce l'avrò presto... vi posso confermare che la sensazione che provo col mio ruotino è molto simile; una sensazione di Libertà, che ti alleggerisce, che ti fa sentire come tutti gli altri, ma sopratutto che ti fa essere di aiuto anche agli altri ed in quel caso la gioia è doppia; perchè aiuti te stesso ma anche altre persone.

Leggi tutto
16 Nov 17

La Recita e il Bambino Autistico...

La Recita e il Bambino Autistico...

Una società è formata da individui. Questi individui, più o meno intensamente e frequentemente, scambiano relazioni tra di loro. Ciascun individuo forma il proprio carattere quando è piccolo. In quei momenti, si stabilirà come sarà da grande. A scuola passiamo una buona parte della nostra giovinezza, si dice infatti che gli insegnanti dovrebbero non solo insegnare la loro materia, ma essere dei buoni istitutori, non focalizzandosi solo ed esclusivamente sulle interrogazioni e sui voti, ma coadiuvando i genitori stessi attraverso anche lo svolgimento di attività sociali utili a integrare tutti gli alunni per fare in modo che terminato il loro corso di studi siano pronti per la società.

Leggi tutto
14 Nov 17

Love giver: se il sesso per i disabili è ancora un tabù

Love giver: se il sesso per i disabili è ancora un tabù

Si chiamano “love giver”. All’estero sono tollerati, da noi chiedono da anni di essere riconosciuti. Tanto che a Bologna è nato il primo corso che certifica la loro professionalità

Leggi tutto
11 Nov 17

La toccante amicizia tra un bambino autistico e il suo fedele labrador

La toccante amicizia tra un bambino autistico e il suo fedele labrador

A causa dell’autismo di cui soffre, James Isaac ha avuto molti problemi ad uscire e ha sofferto di molti attacchi d’ansia. Ma tutto è iniziato a cambiare quando Mahe, il labrador, è entrato nella sua vita.

Leggi tutto
7 Nov 17

Angelo e la sua mamma, la lotta quotidiana per un ragazzo down

Angelo e la sua mamma, la lotta quotidiana per un ragazzo down

La mamma Claudia, romana, 49 anni, madre di altri due figli, non si nasconde dietro alla retorica: «Angelo ha 12 anni e la sindrome di down, averlo è stato lottare fin dal primo giorno. Nessuno ti prepara, e anche la scuola non sempre è pronta ad aiutarti»

Leggi tutto
5 Nov 17

A favore della Fondazione Paideia: Cuochi si nasce, famosi si diventa.

A favore della Fondazione Paideia: Cuochi si nasce, famosi si diventa.

Sabato 18 novembre dalle ore 16 alle 19 al Teatro Menotti di Milano nell’ambito dell'incontro "Tante donne, tanti mondi" organizzato in occasione di BookCity Milano è in programma la presentazione del libro “Cuochi si nasce, famosi si diventa”, un’iniziativa solidale a favore dellaFondazione Paideia di Torino a cui hanno partecipato 80 personaggi famosi legati al mondo dello spettacolo, della cultura, della musica e dello sport che hanno raccontato la loro ricetta del cuore per la realizzazione del volume. Presenterà il libro di ricette Roberta Bellesini Faletti insieme a Paola Giubergia, Consigliere di Fondazione Paideia, e alla curatrice Elisabetta Oropallo.

Leggi tutto
3 Nov 17

"Noi donne disabili, invisibili due volte: siamo considerate oggetti e anche difettosi"

"Noi donne disabili, invisibili due volte: siamo considerate oggetti e anche difettosi"

In Italia le donne con handicap, circa un milione e 700mila, sono doppiamente discriminate. Grazie a un progetto europeo nato a Genova a decine viaggeranno per l'Europa. Per studiare il fenomeno e proporre delle soluzioni. Per Alessandra Fabbri, maestra in una scuola elementare di Genova, le difficoltà arrivano all’ora di pranzo. «Tra la mensa e le aule ci sono due piani di scale», racconta. «Abbiamo l’ascensore per i bambini disabili. Ma c’è un problema non previsto: nella mia classe, la disabile sono io».

Leggi tutto
31 Oct 17

L’affettività: una dimensione umana

L’affettività: una dimensione umana

Questo articolo è comparso anche nella newsletter dell’associazione Joni and Friends Italia di Ottobre 2017, dove, come credenti abbiamo pensato di intraprendere un discorso bello e spinoso insieme, che coinvolge ognuno di noi, sia normodotati sia disabili: l’affettività.Come dice il titolo l’affettività come dimensione umana, come bisogno, come ...

Leggi tutto
28 Oct 17

Disabile lasciato senza cibo in una scuola di Padova

Disabile lasciato senza cibo in una scuola di Padova

Lasciato senza cibo fino alle 14.30. E’ accaduto a un bambino disabile in una scuola in provincia di Padova.

Leggi tutto
27 Oct 17

Papa: Chiesa non sia afona o stonata nella promozione dei disabili

Papa: Chiesa non sia afona o stonata nella promozione dei disabili

Ciao lettori del Blog di Disabili Abili ci si riscrive dopo un periodo di assenza per problemi tecnici. Oggi ho trovato questo interessante articolo con le belle parole del nostro pontefice che condivido; ma personalmente, il problema della poca sensibilità, imbarazzo, o disagio nei confronti delle persone con handicap non deve essere ridotto solamente alla gente comune ma ahime' caro Francesco bisogna includere anche la Chiesa stessa. Putroppo so con certezza di episodi discriminatori qua nella mia zona o meglio quasi sottocasa dove miei quasi compaesani anziani e disabili; hanno subito discriminazioni da parte dei preti.

Leggi tutto
24 Oct 17

“Un sogno vero”: Quando la realtà supera i sogni e le proprie aspettative

“Un sogno vero”: Quando la realtà supera i sogni e le proprie aspettative

Laura Boerci, nata con la SMA (atrofia spinale muscolare) ha deciso di raccontare in formato favola la sua storia con Umberto per parlare di disabilità a grandi e piccini.

Leggi tutto
11 Oct 17

“SUPERGA® PER PAIDEIA”, LA SNEAKER SOLIDALE PER AIUTARE I BAMBINI IN DIFFICOLTÀ

“SUPERGA® PER PAIDEIA”, LA SNEAKER SOLIDALE PER AIUTARE I BAMBINI IN DIFFICOLTÀ

Un’edizione limitata personalizzata e personalizzabile della classica Superga® 2750 per sostenere la costruzione di un polo di eccellenza nella riabilitazione infantile a Torino

Leggi tutto
5 Oct 17

Disabili, il Papa: “Pari opportunità di vita per tutti”

Disabili, il Papa: “Pari opportunità di vita per tutti”

Domenica 1 ottobre la Giornata nazionale dell’abbattimento delle barriere architettoniche. Messaggio di Francesco: «Serve un cambiamento culturale»

Leggi tutto
3 Oct 17

Quattro cose da non dire (potenzialmente) ad una persona disabile

Quattro cose da non dire (potenzialmente) ad una persona disabile

Salve a tutti amici, dato che in questo periodo mi sento in un certo senso "ispirato" (che parolone da artista navigato!) dalla tipologia di articolo utilizzata la scorsa volta, oggi ci ritorneremo cambiando però il punto focale, ossia quali sono per me alcune frasi che non vorrei sentirmi dire solo in quanto persona disabile, ma che invece sento eccome e dinanzi alle quali – talvolta – diventa uno sforzo non rispondere in malo modo, mandando così il messaggio subliminale (ma ERRATO!) che siamo rimasti piccati, colti su un punto dolente.

Leggi tutto
1 Oct 17

Disabili, M5S batte un colpo "Orlando e Crocetta incapaci"

Disabili, M5S batte un colpo  "Orlando e Crocetta incapaci"

ROMA- "La vicenda degli studenti disabili delle scuole superiori di Palermo, rimasti senza la dovuta assistenza per causa dei ritardi burocratici di Città metropolitana e Regione siciliana, conferma l'inadeguatezza di un intero sistema, politico e amministrativo, che non garantisce i diritti dei più deboli e non li considera affatto".

Leggi tutto
29 Sep 17

A Modena gli assistenti sessuali per i portatori di handicap

A Modena gli assistenti sessuali per i portatori di handicap

Convegno di Intandem sulle esperienze per aiutare lo sviluppo dell’affettività Sala gremita dai famigliari. Più di 2.200 richieste da tutta Italia, 30 da Modena. Come reagire quando il figlio in carrozzina fa quella domanda lì? Quando fa capire a mamma e papà di voler vivere le emozioni e i sentimenti dei suoi coetanei, di volere gli abbracci e i baci che vede nei film?

Leggi tutto
29 Sep 17

Uguali a tutti gli altri: da dove nasce la voglia di un bimbo disabile di conoscere qualcuno “come lui”?

Uguali a tutti gli altri: da dove nasce la voglia di un bimbo disabile di conoscere qualcuno “come lui”?

Ognuno di voi ricorderà certamente di aver avuto, durante l’infanzia, non solo la voglia; ma il vero e proprio bisogno non soltanto di confrontarsi, ma anche e soprattutto di rispecchiarsi ed identificarsi in qualcuno dei propri coetanei. Proprio perché uguali a tutti gli altri, anche i bambini con disabilità possono avvertire lo stesso bisogno.

Leggi tutto
21 Sep 17

«Chiudi gli occhi, vedi l’Odissea». Le emozioni di Omero ma senza vista

«Chiudi gli occhi, vedi l’Odissea». Le emozioni di Omero ma senza vista

Dopo il sold out dello scorso maggio al Teatro Donizetti, torna a Bergamo «l’Odissea Cieca» dei fratelli Grieco nell’inedita location del Chiostro di San Francesco. Uno spettacolo «invisibile agli occhi» e proprio per questo coinvolgente ed irripetibile. Torna a Bergamo, venerdì 22 settembre alle 20, lo spettacolo teatrale «Blind Odissey», portato in scena dal TeatroSì grazie alla collaborazione della Fondazione Bergamo nella Storia e dell’Unione Italiana dei Ciechi ed Ipovedenti onlus di Bergamo.

Leggi tutto